Sanità

Mercoledì 22, Molinette: Consegna Medaglia al Merito della sanità pubblica all’AITF

379
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il 22 febbraio alle  Molinette della Città della Salute di Torino verrà consegnata la medaglia d’argento al merito all’Associazione italiana trapiantati di fegato (AITF).

Ad elargire il premio è il Ministero della Salute con l’intenzione di congratularsi con l’AITF per l’importante supporto nei confronti dei pazienti degli ospedali cittadini da parte dei volontari AITF.

A livello locale, a ringraziare è prima di chiunque altro il direttore generale della Città della Salute Gian Paolo Zannetta.

Quando si parla di AITF si puntano i riflettori su di una realtà con esperienza trentennale nel settore, dal 1988, che da sempre ha cercato di essere vicina alle persone operate. Senza guardare il colore della pelle o l’età, prima di tutto veniva il paziente e la volontà di supportarlo durante tutto il percorso del trapianto.

L’associazione vanta quindici sedi in tutta Italia e cerca di coinvolgere anche l’opinione pubblica informando.

Sia che si tratti di donazione degli organi che la diffusione di nuove medicine per ovviare alla possibile nascita di malattie evitabili.

A mettere le basi dell’associazione tanti anni fa fu Carlo Maffeo, a suo tempo operato dal professor Mauro Salizzoni.  Quest’ultimo a sua volta fonderà il Centro Trapianti delle Molinette di Torino. A rivestire la carica di presidente,  attualmente è Marco Borgogno, anche lui con alle spalle un trapianto di fegato nel duemilauno.

@Damiano Grilli

379

Related Articles

379
Back to top button
Close
Close