Territorio

Teatro Astra di Torino: un gioiello storico d’architettura Art Déco

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Teatro Astra di Torino, situato in via Rosolino Pilo 6, nel quartiere Campidoglio, rappresenta un esempio di architettura Art Déco. Lo stile che si diffuse in Europa e negli Stati Uniti d’America dal 1920. Commissionato nel 1928 dal costruttore Andrea Verna e sua moglie Margherita, il teatro ha una lunga storia che risale ai primi decenni del Ventesimo secolo.

La nascita del Teatro Astra: Cinema Savoia

Nel 1928, l’ingegnere-architetto Contardo “Dado” Bonicelli riceve l’incarico di progettare e realizzare il Cinema Teatro Savoia, che in seguito diventerà l’attuale Teatro Astra. L’inaugurazione avvwnne il 22 dicembre 1928 con una serata di gala, durante la quale si proiettò il film “La vestale del Gange” seguito da un concerto di romanze accompagnato da un’orchestra.

Inizialmente, la sala aveva una capienza di 1250 posti ed era gestita dalla Sagec, Società Anonima Gestione Esercizi Cinematografici. Negli anni Quaranta, il teatro cambia nome diventando l‘Astra e diventa un punto di riferimento per la cultura cinematografica di Torino.

Restauro e rinascita

Nel corso degli anni, l’arena ha subito diversi interventi di restauro per preservare la sua bellezza e valorizzare le sue caratteristiche architettoniche. Il più significativo di questi restauro è avvenuto nel 2006, grazie all’architetto Agostino Magnaghi su committenza della Fondazione Teatro Stabile di Torino.

Durante il restauro, venne posta particolare attenzione alla conservazione degli elementi originali, sia dal punto di vista spaziale sia fisico. Allo stesso tempo, si introdussero strutture di servizio e nuovi elementi contemporanei in modo indipendente dalla struttura autentica. Questa combinazione tra passato e presente ha conferito al teatro un’atmosfera unica e affascinante.

L’architettura Art Déco del Teatro Astra di Torino

La struttura del Teatro Astra, come detto, è un esempio significativo dell’architettura Art Déco a Torino. Le decorazioni e i particolari presenti, come timpani, gronde e mascheroni all’esterno, e marmi, boiseries e balaustre nell’atrio, nelle scalinate e nel foyer, testimoniano lo stile dell’epoca.

La facciata è tutelata dalla Soprintendenza, confermando l’importanza storico-artistica di questo edificio. All’interno, lo spazio per il pubblico è disposto in una gradinata digradante verso lo spazio scenico, eliminando quasi completamente la separazione tra attori e spettatori. Insomma, una scelta architettonica che consente un’esperienza teatrale intima.

Sede della Fondazione TPE

Dal 2009, il Teatro Astra è diventato la sede istituzionale della Fondazione Teatro Piemonte Europa (TPE). Grazie a delibera del Consiglio Comunale di Torino, lo stabile è affidato all’ente che, quindi, organizza la propria Stagione di spettacoli su questo palcoscenico

Così, la Fondazione TPE ha trasformato il Teatro Astra in un punto di riferimento per l’arte contemporanea e sperimentale. Dotato di sofisticate attrezzature e tecnologie teatrali, il luogo accoglie una vasta gamma di spettacoli e rappresentazioni, offrendo al pubblico un’esperienza culturale unica.

Informazioni utili

  • Indirizzo: via Rosolino Pilo 6, Torino.
  • Telefono: 011-5634352
  • Biglietteria del teatro: dal martedì al venerdì dalle 16:00 alle 19:00.
  • Orario spettacoli: martedì, giovedì e venerdì alle 21, il mercoledì e il sabato alle 19:30 mentre la domenica alle 17. Il lunedì è giorno di riposo.

Tag

Related Articles

Back to top button
Close