Trasporti

Torino: sciopero Gtt di 24 ore il 15 dicembre 2023

Tempo di lettura: 2 minuti

Il 15 dicembre 2023 si preannuncia una giornata di difficoltà per i pendolari di Torino e provincia, a causa dello sciopero nazionale indetto da GTT (Gruppo Torinese Trasporti). In questo articolo, ti forniremo tutte le informazioni necessarie riguardo a questo sciopero e le sue conseguenze sul servizio di trasporto pubblico locale.

Le motivazioni dello sciopero

Lo sciopero è stato proclamato dall’Organizzazione Territoriale USB Lavoro Privato e riguarda tematiche economico-sociali. Le ragioni specifiche dietro questo sciopero sono legate a rivendicazioni dei lavoratori riguardo a condizioni di lavoro e compensi.

Durata dello sciopero

Lo sciopero avrà una durata di 24 ore, iniziando nella notte tra il 14 e il 15 dicembre 2023 e terminando nella notte successiva. Durante questo periodo, il servizio di trasporto pubblico locale subirà delle interruzioni e dei disagi.

Possibili disagi per i pendolari

L’azienda GTT ha dichiarato che lo sciopero potrà avere ripercussioni anche sui diversi servizi gestiti da loro, con conseguenti possibili disagi per la clientela. Tuttavia, GTT ha assicurato che verrà garantito il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito.

Fasce orarie di garanzia

Nonostante lo sciopero, GTT ha previsto 2 fasce orarie di garanzia in cui il servizio di trasporto pubblico sarà comunque operativo. Ecco le fasce orarie in cui sarà garantito il servizio:

Servizio urbano-suburbano, metropolitana, centri di servizi al cliente

  • Dalle 6:00 alle 9:00
  • Dalle 12:00 alle 15:00

Durante queste fasce orarie, i pullman e la linea 1 della metropolitana circoleranno regolarmente nel capoluogo piemontese e nella prima cintura. Inoltre, i centri di servizi al cliente saranno aperti per assistere i pendolari.

Servizio extraurbano, servizio bus sostitutivo ferrovia sfmA – Torino-Aeroporto-Germagnano-Ceres

  • Da inizio servizio alle 8:00
  • Dalle 14:30 alle 17:30

I mezzi extraurbani e il servizio bus sostitutivo ferrovia sfmA – Torino-Aeroporto-Germagnano-Ceres saranno operativi durante queste fasce orarie. Questo garantirà la continuità del servizio per coloro che necessitano di spostarsi verso destinazioni al di fuori del centro urbano.

Servizio ferroviario sfm1 – Rivarolo-Chieri

  • Dalle 6:00 alle 9:00
  • Dalle 18:00 alle 21:00

La linea ferroviaria sfm1, che collega Rivarolo a Chieri, sarà in funzione durante queste fasce orarie. Questo permetterà ai pendolari di usufruire del servizio ferroviario nonostante lo sciopero.

Consigli per i pendolari

Per coloro che si trovano in viaggio durante le ore di protesta, si consiglia di consultare il sito ufficiale di GTT per ottenere notizie e aggiornamenti in tempo reale riguardo alle corse e ai possibili ritardi dovuti allo sciopero. È importante pianificare in anticipo i propri spostamenti e considerare eventuali alternative di trasporto, se disponibili.

Related Articles

Back to top button
Close