Territorio

Chiesa del Sacro Cuore di Maria a Torino: il Neogotico a San Salvario

Tempo di lettura: 2 minuti

La Chiesa del Sacro Cuore di Maria è un gioiello architettonico situato nel quartiere di San Salvario a Torino. Questa maestosa chiesa neogotica, in via Morgari 11, è stata progettata dall’architetto Carlo Ceppi, è ancora oggi un simbolo di fede e bellezza nella città.

Storia della Chiesa

La storia della Chiesa del Sacro Cuore di Maria inizia nel 1884, quando Carlo Ceppi e l’ingegnere Stefano Molli concepirono il progetto di questa struttura. La costruzione iniziò nel 1890 e fu completata nel 1898. Inizialmente, la chiesa era rivestita in pietra verde del Tenda, conferendole un aspetto unico e affascinante.

Tuttavia, durante la Seconda Guerra Mondiale, la chiesa subì gravi danni a causa dei bombardamenti del 1942 e del 1943. La cupola fu colpita direttamente da una bomba di grosso calibro, distruggendo l’altare maggiore, l’organo a 6000 canne e molte altre parti dell’edificio. Rimase solo la facciata e le mura perimetrali.

Ricostruzione fedele al progetto originario

Dopo la guerra, la comunità si impegnò nella ricostruzione della chiesa secondo il progetto originale di Carlo Ceppi. Grazie alla raccolta fondi e alla guida del parroco don Bernardino Costamagna, l’edificio fu ricostruito tra il 1947 e il 1955. L’obiettivo era di ripristinare la sua bellezza originale e di preservare il suo valore storico e artistico.

Durante la ricostruzione, si prese cura di mantenere intatta l’architettura neogotica e il rivestimento in pietra verde del Tenda. Il risultato finale è una testimonianza del talento e della maestria di Carlo Ceppi, che ha creato un capolavoro di architettura religiosa.

Descrizione Architettonica

Il luogo di culto si distingue per il suo stile neogotico, ispirato all’architettura medievale. La facciata principale è imponente, con un rosone immenso che accoglie la luce del sole e crea un’atmosfera suggestiva all’interno della chiesa.

All’interno, l’ambiente è caratterizzato da un’atmosfera solenne. Le colonne di marmo verde, le volte affrescate e gli ornamenti dorati creano un’atmosfera di grande bellezza e spiritualità.

Statua di Maria Santissima

Uno degli elementi più significativi della chiesa è la statua di Maria Santissima, posta nel presbiterio. Questa statua rappresenta il cuore della devozione dei fedeli e simboleggia la protezione e l’amore materno di Maria. Le luci soffuse all’interno della chiesa contribuiscono a creare un’atmosfera di intimità e spiritualità, invitando i fedeli alla preghiera e alla riflessione.

La Parrocchia Sacro Cuore di Maria

Oltre alla sua bellezza architettonica, l”edificio ospita anche la Parrocchia Sacro Cuore di Maria. Questa insieme ad altre realtà di don Bosco, si impegna a servire il territorio e ad aiutare coloro che sono in difficoltà.

Grazie alla sua posizione centrale nel quartiere San Salvario, la parrocchia è attiva nella lotta contro la povertà e si impegna a promuovere la solidarietà e la giustizia sociale. L’obiettivo è quello di creare una comunità cristiana unita e impegnata nel rendere il territorio sempre più umano.

Orari delle Sante Messe e Uffici Parrocchiali

  • Durante i giorni feriali, le messe si svolgono alle 18:30, mentre durante i giorni festivi, la messa serale è alle 18:00 e quella mattutina alle 10:30.
  • Gli uffici parrocchiali sono aperti per il pubblico secondo gli orari seguenti: il giovedì e il sabato dalle 10:00 alle 12:00, il martedì e il venerdì dalle 16:00 alle 17:30.

Tag

Related Articles

Back to top button
Close