Urbanistica

Torino: la rotonda di via Ala di Stura si rinnova con Spazio Group

Tempo di lettura: < 1 minuto

A Torino, la rotonda situata tra via Ala di Stura e via Paolo Veronese ha recentemente subito un’importante riqualificazione grazie all’intervento della Spazio Group. L’inaugurazione è avvenuta questa mattina, alla presenza del presidente della Circoscrizione 5 e del presidente della holding torinese.

Rinnovata la rotonda di via Ala di Stura

Spazio Group è stata fondamentale per il restauro della rotonda e ha garantito che si occuperà della sua manutenzione per i prossimi tre anni. Si tratta della prima adozione nella zona della Circoscrizione 5 e solo la terza in tutta Torino.

Si tratta di iniziative che puntano ad abbellire le vie, le piazze e i quartieri della città, rendendoli più attrattivi per visitatori e cittadini. I rinnovi, però, richiedono risorse adeguate: uno dei modi più efficaci per ottenere risultati significativi è quello di coinvolgere la cittadinanza e le aziende. Soggetti privati, pubblici, società, attività commerciali, scuole, associazioni ed anche condomini possono infatti diventare partner del Comune di Torino nel recupero e salvaguardia del patrimonio esistente, contribuendo così a creare una ricchezza collettiva e pubblica.

L’impegno di Spazio Group per l’ambiente e la comunità

Spazio Group è un’azienda che da sempre pone grande attenzione alla sostenibilità ambientale e sociale. La sede di via Ala di Stura, che si estende su una superficie di oltre 50mila metri quadri, è infatti alimentata al 100% da pannelli fotovoltaici dal 2010, riducendo così le emissioni di anidride carbonica di circa 660 tonnellate l’anno.

L’azienda, però, si occupa anche della comunità, con azioni concrete a sostegno di associazioni e iniziative di solidarietà. Ad esempio, collabora con la comunità ecclesiastica di “San Giuseppe Cafasso” che favorisce l’accoglienza e l’integrazione degli abitanti del quartiere. Inoltre, l’azienda sostiene anche don Angelo Zucchi, presidente dell’Associazione di Volontariato “Altro Canto” e sacerdote della Parrocchia, nelle attività di solidarietà e vicinanza al quartiere “Q16” e alle sue famiglie.

La cerimonia di inaugurazione della rotonda

La cerimonia di inaugurazione della nuova rotonda di via Ala di Stura è stata un momento importante per la comunità di questa zona di Torino. Alla presenza del presidente della Circoscrizione 5, Enrico Crescimanno, e del presidente della Spazio Group, Carlo Alberto Jura, si è infatti tagliato il nastro per celebrare l’apertura ufficiale della rotatoria. La cerimonia è stata arricchita anche dalla presenza di Monsignor Giovanni Carrù, Segretario emerito dell’Archeologia Sacra Vaticana, che ha anche benedetto la rotonda.

Asja D’Arcangelo

Related Articles

Back to top button
Close