Mole24 Logo Mole24
Home » Cronaca di Torino » Torino: al Sant’Anna una settimana contro la violenza sulle donne

Torino: al Sant’Anna una settimana contro la violenza sulle donne

Da Asja D'arcangelo

Novembre 21, 2023

torino-il-santanna-una-settimana-contro-la-violenza-sulle-donne

In occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, l’ospedale Sant’Anna di Torino e la Fondazione Onda hanno lanciato la terza edizione dell’(H) Open Week. Questa iniziativa si svolgerà dal 22 al 28 novembre con l’obiettivo di incoraggiare le donne vittime di violenza a rompere il silenzio e a cercare aiuto.

Sant’Anna di Torino: ecco gli eventi contro la violenza sulle donne

L’ospedale Sant’Anna, in collaborazione con il Centro antiviolenza, ha organizzato due eventi rivolti alle donne che desiderano avvicinarsi a questa rete di servizi. Il primo, che si svolgerà il 24 novembre, è un webinar intitolato “CON-SENSO – Verso una cultura della non violenza tra gli adolescenti“. Accessibile online tramite Webex, ha obiettivo è sensibilizzare i giovani sull’importanza della non violenza e della cultura del rispetto.

Richiami Prodotti Italia App

Il secondo evento, che si terrà il 28 novembre presso l’Aula Dellepiane dell’ospedale Sant’Anna. Si tratterà di una giornata di sensibilizzazione regionale sulla violenza di genere intitolata “Alza lo sguardo…”. In quest’occasione si condivideranno importanti strumenti e informazioni utili per contrastare questo fenomeno.

La campagna di sensibilizzazione #Violenzaalplurale

Inoltre, a partire dal 18 novembre, Fondazione Onda ha iniziato a promuovere la campagna di sensibilizzazione #Violenzaalplurale. L’obiettivo è quello di far luce su tutti i tipi di violenza e di offrire supporto alle donne che vivono situazioni di disagio. Spesso, infatti, il controllo e l’oppressione nei confronti delle donne non derivano solo dalla forza fisica, ma anche dalla volontà di limitare la loro libertà personale e di ledere la loro dignità. Per questo è importante sensibilizzare il pubblico anche sull’esistenza della violenza sessuale, verbale, psicologica ed economica.

I servizi offerti dagli ospedali con il Bollino Rosa

Sono oltre 200 gli ospedali in Italia, tra cui anche il Sant’Anna di Torino ad aver ottenuto il riconoscimento del Bollino Rosa. In questi giorni, qui le donne vittime di violenza potranno accedere a diversi servizi a loro dedicati. Tra gli altri ci saranno consulenze, visite, colloqui, info point e distribuzione di materiale informativo. I Centri antiviolenza aderenti all’iniziativa offriranno inoltre un supporto prezioso alle donne in difficoltà, fornendo percorsi di accoglienza protetta e progetti di continuità assistenziale e di sostegno.

Asja D’Arcangelo

Asja D'arcangelo Avatar

Asja D'arcangelo

Studentessa di facoltà umanistiche all'Università di Torino. Appassionata di giornalismo, ama viaggiare e scoprire nuove culture.