Articoli HP

Il Sant’Anna di Torino è il primo per numero di parti

2263
Tempo di lettura: < 1 minuto

L’Ospedale Sant’Anna di Torino ha raggiunto un nuovo primato: quest anno, infatti, è il primo in Europa, per numero di parti.

Sant’Anna di Torino: è il primo ospedale in Europa per numero di parti

Quest’anno, le nascite avvenute presso la struttura sono state 6.590, per un totale di 6414 parti.

Il 97% sono stati parti singoli, 170 hanno dato alla luce due gemelli, mentre ben tre sono stati trigemellari.

Il 31% delle madri ha avuto bisogno di effettuare un taglio cesareo per concludere il parto in sicurezza. Questa percentuale è in linea i numeri registrati gli scorsi anni e con le Linee guida dell’Iss.

Dei 4432 nuovi nati da parto spontaneo, al 90% è stato effettuato il contatto pelle-pelle tra madre e neonato. La procedura, raccomandata dall’Oms, serve per aiutare le madri con l’allattamento al seno.

Uno sguardo alle nascite 2022 anche degli altri ospedali di Torino

L’Ospedale Maria Vittoria, nel 2022, ha registrato 968 parti, di cui 11 gemellari. Il 52% dei nuovi nati sono maschi, mentre il 48,5% sono femmine. 178 neonati hanno avuto bisogno di essere assistiti in terapia intensiva neonatale, dei quali 63 provenivano da altri ospedali.

Il primo bambino a vedere la luce presso questa struttura è stato Mohamed, un maschietto di una coppia marocchina che pesava 4 kg.

L’Ospedale Martini, invece, ha visto la nascita di 715 bambini, tra i quali 365 femmine e 353 maschi.
Asja D’Arcangelo

2263

Related Articles

2263
Back to top button
Close
Close