Mole24 Logo Mole24
Home » Articoli HP » Castelli aperti in Piemonte: appuntamento il 21-22 ottobre 2023

Castelli aperti in Piemonte: appuntamento il 21-22 ottobre 2023

Da Alessandro Maldera

Ottobre 21, 2023

Castelli aperti Piemonte 21-22 ottobre 2023: è un evento unico che permette di esplorare le meraviglie storiche del Piemonte. Questo evento annuale offre un’opportunità unica di visitare alcune delle dimore storiche più affascinanti della regione, dalle fortezze ai bastioni, dalle ville alle città storiche.

Perché visitare?

Il Piemonte è rinomato per la sua ricca storia e cultura. Questa regione italiana possiede una straordinaria varietà di castelli, ville e città storiche, molti dei quali rimangono inaccessibili al pubblico per la maggior parte dell’anno. Durante l’evento Castelli aperti in Piemonte, queste straordinarie proprietà aprono le loro porte per permettere ai visitatori di fare un passo indietro nel tempo e scoprire la ricchezza della storia e della cultura piemontese.

Richiami Prodotti Italia App

Come prenotare la tua visita

La prenotazione online è il metodo più comodo per garantirti l’accesso a queste dimore storiche. Visita il sito di Castelli Aperti e scegli l’edificio storico che più ti interessa dal loro elenco. Troverai una scheda informativa con tutto ciò che ti serve sapere per pianificare la tua visita. Potrai prenotare l’ingresso compilando il modulo di prenotazione situato all’interno della pagina.

Il 21 e 22 ottobre 2023, torna l’atteso evento Piedmont Open Castles. Questa manifestazione unica nel suo genere apre al pubblico le porte delle più affascinanti residenze storiche, fortezze medievali, borghi affascinanti e parchi splendidi della nostra regione, il Piemonte.

Un viaggio tra storia, arte e natura

Castelli Aperti è un’occasione unica per scoprire la storia, l’arte e le bellezze naturali del Piemonte. Durante questa manifestazione, i visitatori hanno la possibilità di visitare luoghi ricchi di fascino e di storia, spesso non accessibili durante il resto dell’anno.

Provincia di Torino

Rocca di Arignano

Situata a picco sulle colline torinesi, la Rocca di Arignano risale al XIII secolo e offre una vista panoramica sulle splendide colline circostanti. Durante una visita guidata, potrai scoprire i segreti degli affreschi e delle opere d’arte che adornano le sue sale.

  • La Rocca di Arignano sarà visitabile solo su prenotazione, dalle 11.00 alle 12.00:  telefonare al 011 4031511 o inviare una e-mail a [email protected].

Castello e Parco di Masino

Il Castello di Masino, risalente al XVIII secolo, è un’altra meta imperdibile per gli amanti della storia e dell’arte. Circondato da un meraviglioso parco di oltre 18 ettari, potrai passeggiare tra alberi secolari e giardini all’italiana. Durante la visita, potrai ammirare gli arredi originali, le sale affrescate e le collezioni d’arte che raccontano la storia della famiglia che ha abitato il castello

  • Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero di telefono 0125-778100 o inviare una e-mail a [email protected]. Il costo del biglietto intero è di 15€, mentre il ridotto è di 8€.

Casa Lajolo a Piossasco

Questa residenza storica offre un’atmosfera magica, grazie anche al suo incantevole giardino. Immersa in un incantevole giardino, Casa Lajolo è una dimora storica che offre un’esperienza unica. Durante la visita, potrai esplorare il giardino e l’orto-giardino in modo autonomo, grazie al supporto di contenuti audiovisivi che possono essere scaricati sul tuo cellulare tramite Qr Code. Questa esperienza ti permetterà di scoprire le piante e le essenze che abitano il giardino e di apprendere informazioni interessanti sulla storia

  • Orario di apertura al pubblico dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00. Per prenotazioni contattare il numero di telefono 3333270586 o inviare una e-mail a [email protected].

Castello di Pralormo

Situato a Pralormo, questo affascinante castello, è un vero e proprio gioiello barocco. Durante la visita, potrai ammirare gli splendidi interni, arricchiti da affreschi, stucchi e arredi d’epoca. L’edificio medievale è circondato da un grande parco all’inglese, con un labirinto di siepi, fontane e statue che rendono l’atmosfera ancora più suggestiva.

Castello di Mirandolo

L’edificio neogotico del Castello di Miradolo offre una vista panoramica sulla valle davvero spettacolare. Durante la visita, potrai esplorare il parco circostante e ammirare le mura medievali, le torri e le sale affrescate.

Fortezza di Verrua Savoia

L’immensa Fortezza di Verrua Savoia è pronta ad accogliere i visitatori e a stupirli con la sua affascinante storia.

  • L’edificio medievale sarà aperta dalle 15.30 alle 18.30, con visite guidate alle 15.30 e alle 17.15. Per prenotare la tua visita chiama il numero 339 2629368 o scrivi a [email protected].

Foglizzo – Castello di Foglizzo

Il Castello di Foglizzo proporrà un evento speciale dalle ore 15.00 intitolato “Sante e streghe: stimoli non ordinari a partire da narrativa e saggistica”.

Provincia di Alessandria

Castello dei Paleologi e Civico Museo Archeologico ad Acqui Terme

Il Castello dei Paleologi e il Civico Museo Archeologico ad Acqui Terme offriranno ai loro visitatori una visita attraverso le loro vaste collezioni archeologiche, che racconteranno l’affascinante storia dell’edificio.

  • Aperto dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20. Per informazioni, chiama il numero 0144-57555 o invia una mail a [email protected].

Villa Ottolenghi Wedekind ad Acqui Terme

Questa affascinante residenza storica, risalente al XVIII secolo, vi farà scoprire i suoi affascinanti affreschi e i suoi meravigliosi giardini paesaggistici.

  • Questo castello sarà aperto dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00. Per informazioni, chiama il numero 0144 57555 o invia una mail a [email protected].

Tenuta Castello di Razzano ad Alfiano Natta

Per gli appassionati di vini, il Castello di Razzano è senz’altro la residenza migliore. Durante la visita, infatti, scoprirete i segreti della vinificazione e potrete degustare alcuni dei migliori vini della regione.

  • Aperta su prenotazione dalle 14.00 alle 17.30. Per prenotazioni e informazioni, chiama il numero 0141 922535 o invia una mail a [email protected].

Castello Balbi di Piovera ad Alluvioni Piovera

Un castello medievale che vi incanterà con la sua architettura e le sue sale affrescate. Durante la visita, potrete esplorare le sale storiche e ammirare le opere d’arte che adornano le pareti.

  • Per informazioni e prenotazioni, chiama il numero 346 2341141 o invia una mail a [email protected].

Provincia di Asti

Castagnole delle Lanze – Torre del Conte Ballada di Saint Robert

Questa torre storica offre una vista mozzafiato sulle colline astigiane. Durante una visita guidata, potrai scoprire la storia di questa affascinante struttura.

Per prenotazioni e informazioni, chiama il numero  331-2665702 o manda una mai a [email protected].

Castelnuovo Calcea – Area del Castello di Castelnuovo Calcea

Questa zona del castello offre una vista mozzafiato sulle colline astigiane. La visita è libera e potrai passeggiare tra le rovine del castello, ammirando il panorama.

Il castello apre dalle ore 10 alle ore 19, per informazioni telefonare al numero 0141-957125 o al 347-0834805 o scrivere [email protected].

Costigliole d’Asti – Castello di Rorà

Questo affascinante castello offre una vista panoramica sulla città di Costigliole d’Asti. Durante una visita guidata, potrai esplorare le sale del castello e scoprire la storia di questo affascinante luogo.

Moncalvo – Torrione e camminamenti di Moncalvo

Un luogo che consente un viaggio nel tempo nel passato medievale. A Moncalvo, il Torrione e i camminamenti offrono visite libere con pannelli informativi o accompagnate dal Punto Informazioni Turistiche, con orario 10:00-12:30; 15:30-17:30.

  • Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 388-6466361 o 0141-917505 o scrivere a [email protected]

Provincia di Cuneo

Museo Diocesano di Alba

Il Museo Diocesano di Alba offre una vasta collezione di opere d’arte e reperti storici. Durante una visita guidata, potrai scoprire la storia di questa affascinante struttura.

Castello Falletti di Barolo e WIMU Wine Museum

Il Castello Falletti di Barolo e il WIMU Wine Museum offrono una vista mozzafiato sulle colline del Barolo. Durante una visita guidata, potrai scoprire la storia di questi affascinanti luoghi.

Provincia di Biella

Palazzo La Marmora – Biella

Il Palazzo La Marmora a Biella offre una vista mozzafiato sulla città. Durante una visita guidata, potrai esplorare le sale del palazzo e scoprire la storia di questa affascinante struttura.

  •  Palazzo La Marmora è aperto dalle 15.00 alle 19.00. Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 345 069 79 27; [email protected]

Ricetto di Candelo

Il Ricetto di Candelo è un affascinante borgo medievale situato a Candelo, in provincia di Biella. Durante una visita guidata, potrai scoprire la storia di questo affascinante luogo. Il Ricetto è accessibile liberamente tutti i giorni.

  • Per visite guidate informazioni e prenotazioni telefonare al numeroTel. 015 2534118 o scrivere [email protected]

Alessandro Maldera Avatar

Alessandro Maldera

Giornalista, ha collaborato per molti anni con testate giornalistiche nazional e locali. Dal 2014 è il fondatore di mole24. Inoltre è docente di corsi di comunicazione web & marketing per enti e aziende