Mole24 Logo Mole24
Home » Eventi » Festival delle Migrazioni 2023: Cinque giorni di incontri, arte, teatro e letteratura a Torino

Festival delle Migrazioni 2023: Cinque giorni di incontri, arte, teatro e letteratura a Torino

Da Alessandro Maldera

Settembre 11, 2023

festival-delle-migrazioni-2023-cinque-giorni-di-incontri-arte-teatro-e-letteratura-a-torino

Torna a Torino il Festival delle Migrazioni 2023, l’evento annuale dedicato all’esplorazione e alla celebrazione del fenomeno migratorio attraverso incontri, arte, teatro e letteratura.

Quest’anno il festival si svolgerà dal 20 al 24 settembre e offrirà un programma ricco di spettacoli teatrali, concerti, laboratori, mostre e momenti di convivialità.

Richiami Prodotti Italia App

Festival delle Migrazioni 2023: un’occasione per approfondire il tema delle migrazioni e del cambiamento climatico a Torino

Il Festival delle Migrazioni si svolge in diversi luoghi simbolo della convivenza multietnica a Torino. Tra le sedi principali dell’evento ci sono San Pietro in Vincoli, la Scuola Holden, il quartiere Valdocco, l’Ufficio Pastorale Migranti, il Polo del ‘900, il Giardino Pellegrino e la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.

La manifestazione, interamente gratuita, ha come fil rouge “Che clima c’è?“. Questo tema si riferisce non solo alla situazione ambientale del nostro pianeta, ma anche a quella politica. Il festival, infatti, affronterà questioni urgenti legate all’accoglienza dei migranti e ai cambiamenti climatici che influenzano i flussi migratori in tutto il mondo.

Una delle novità di questa edizione sarà il focus sul Mali, un paese cruciale per i cambiamenti politici e sociali dell’Africa sub-sahariana. Numerosi saranno gli eventi dedicati, che vedranno esperti discutere della situazione attuale e delle prospettive future del paese. Saranno inoltre presenti anche concerti e mostre che offriranno una visione approfondita della cultura e delle tradizioni del Mali.

Tanti gli appuntamenti culturali gratuiti da esplorare durante i giorni del festival

Durante il Festival delle Migrazioni, si terranno numerosi incontri e dibattiti su temi cruciali legati alle migrazioni e alla politica. Alcuni degli ospiti di questa edizione includono Gad Lerner, Massimo Giannini, Marzio G. Mian, Nancy Porsia, Gabriele Proglio e Bintou Touré. Gli incontri affronteranno argomenti come l’uso dell’acqua e delle risorse alimentari, le migrazioni legate ai cambiamenti climatici, la situazione in Libia e Tunisia, l’antirazzismo quotidiano e la corretta narrazione del fenomeno migratorio.

Il Festival, inoltre, offrirà anche un programma di eventi legati al teatro. Durante la manifestazione, infatti, saranno messi in scena sette spettacoli che esploreranno il tema delle migrazioni da diverse prospettive. Gli spettatori assisteranno a letture sceniche e performance artistiche che approfondiranno il tema delle migrazioni.

Presso il Polo del ‘900, inoltre, il Festival delle Migrazioni allestirà la mostra Name climate Change. Diamo un volto al cambiamento climatico“. Questa esposizione metterà in risalto l’intensità e la materialità dei percorsi migratori, evidenziando le scelte di persone comuni, italiane e straniere, che hanno vissuto i cambiamenti climatici e si impegnano attivamente per un futuro migliore.

Un altro degli appuntamenti più amati e attesi dal pubblico è la Cena delle cittadinanze, che si terrà nella serata di sabato. Durante questo evento, cittadini, istituzioni, operatori e associazioni si riuniranno in un clima di convivialità per condividere cibo e piatti tradizionali provenienti da diverse culture.

Il festival offrirà anche una serata dedicata al cinema, con la proiezione di film che affrontano tematiche legate alle migrazioni. Saranno presenti anche spettacoli di danza e concerti dal vivo, che offriranno una panoramica della diversità culturale attraverso le arti performative.

Alessandro Maldera Avatar

Alessandro Maldera

Giornalista, ha collaborato per molti anni con testate giornalistiche nazional e locali. Dal 2014 è il fondatore di mole24. Inoltre è docente di corsi di comunicazione web & marketing per enti e aziende