Mole24 Logo Mole24
Home » Cronaca di Torino » Tom Morello cittadino onorario di Pratiglione nel Canavese

Tom Morello cittadino onorario di Pratiglione nel Canavese

Da Alessandro Maldera

Luglio 23, 2023

Nel cuore del Canavese, un piccolo comune di circa 450 abitanti si prepara ad accogliere una vera e propria leggenda del rock: Tom Morello. Il noto chitarrista, cantautore e attivista americano, nato a Manhattan e cresciuto a Libertyville, Illinois, diventerà cittadino onorario di Pratiglione. Paese da cui i suoi antenati emigrarono negli Stati Uniti alla ricerca di nuove opportunità nel corso del Novecento.

Le radici piemontesi

Tom Morello proviene da una famiglia di origini piemontesi, con legami profondi con Pratiglione. Nel 2008, il chitarrista intraprese un viaggio nel piccolo comune canavesano per esplorare la storia dei suoi antenati. Qui scoprì che il bisnonno era partito dal Piemonte per cercare fortuna in America, e da quel momento il legame con il Canavese si rafforzò. La famiglia di Morello ha una storia interessante: il nonno divenne un pianista talentuoso per i film muti dell’epoca, dimostrando che il talento musicale scorreva nelle vene della famiglia.

Richiami Prodotti Italia App

Una carriera musicale eccezionale

Il chitarrista dei Rage Against the Machine, degli Audioslave e degli Street Sweeper Social Club, ha lasciato un’impronta indelebile nella storia del rock. Il suo stile unico e innovativo ha influenzato intere generazioni di musicisti e ha contribuito a ridefinire il suono della chitarra. Grazie alla sua abilità nell’utilizzo di armonizzazioni, distorsioni e fenomeni di feedback, è in grado di trasformare radicalmente il suono dello strumento.

L’Impegno Politico e l’Attivismo

Oltre alla sua carriera musicale, l’artista è anche un noto attivista politico. Ha fondato il movimento Axis of Justice insieme al cantante Serj Tankian dei System of a Down. Obiettivo utilizzare la musica come strumento di cambiamento sociale. Morello ha dimostrato un forte impegno verso le questioni sociali e politiche, utilizzando la sua voce per sensibilizzare sull’ingiustizia sociale, la corruzione e l’oppressione.

La Cerimonia a Pratiglione

La consegna della cittadinanza onoraria si svolgerà domenica 23 luglio.. L’evento avrà luogo in Piazza del Comune a partire dalle ore 17 e sarà aperto a tutti: abitanti del comune e ai fan del chitarrista. Come segno di gratitudine e riconoscimento, sarà inaugurato un monumento dedicato a Tom Morello nella Piazza della Scuola. Un monumento sarà un simbolo tangibile del legame tra la star del rock e il suo paese d’origine, un ricordo duraturo dell’importanza delle radici e dell’ispirazione che si può trarre da esse.

Alessandro Maldera Avatar

Alessandro Maldera

Giornalista, ha collaborato per molti anni con testate giornalistiche nazional e locali. Dal 2014 è il fondatore di mole24. Inoltre è docente di corsi di comunicazione web & marketing per enti e aziende