Sanità

Rapporto sui trapianti di fegato: Torino la migliore in Italia

Tempo di lettura: 2 minuti

Il recente rapporto del centro nazionale sulle attività e le performance dei trapianti di fegato degli ultimi vent’anni ha rivelato risultati eccezionali per Torino. Grazie alla dedizione e all’esperienza del personale sanitario, medici che dirige il centro trapianto fegato, Torino si è posizionata al primo posto in Italia. Un analisi che valuta numero di trapianti eseguiti e per la sopravvivenza dei pazienti. Da quando il professor Mauro Salizzoni ha fondato il centro trapianto fegato alle Molinette nel 1990, sono stati eseguiti quasi 4000 trapianti di fegato, la maggio parte con ottimi risultati.

Sopravvivenza dei pazienti

Secondo il rapporto, la sopravvivenza dei pazienti a uno e cinque anni dal trapianto di fegato è del 93% per gli adulti e del 96% per i pazienti pediatrici.

Le analisi condotte sui trapianti di fegato eseguiti nel periodo 2000-2020 hanno evidenziato un significativo miglioramento nel corso degli anni. La sopravvivenza dei pazienti a cinque anni dal trapianto è passata dall’80% al 88%, registrando un aumento di quasi otto punti percentuali.

Fattori chiave per il miglioramento

Una crescita positiva legata principalmente a due fattori. In primo luogo, l’introduzione su vasta scala delle terapie antivirali ha permesso di contrastare efficacemente la reinfezione dell’organo trapiantato, prevenendo le recidive. In secondo luogo, l’utilizzo di nuove tecniche di preservazione dell’organo tramite macchine da perfusione ha garantito un’ottimale ripresa funzionale dopo il trapianto, anche per i fegati prelevati da donatori anziani.

Eccellenza in Piemonte

I programmi di trapianto di organi del Piemonte sono considerati eccellenti non solo per i volumi di attività, ma anche per i risultati ottenuti. Secondo i dati, da inizio 2023, si prevede che saranno stati eseguiti oltre

  • 300 trapianti di reni
  • 200 trapianti di fegato
  • 30 trapianti di cuore
  • 26 trapianti di polmone

Numeri mai raggiunti prima da nessun altro ospedale in Italia.

Il successo del sistema sanitario

Questi risultati straordinari non sono frutto del caso, ma riflettono la bravura e la competenza del sistema sanitario regionale e cittadino, dei medici e il personale ospedaliero. L’impegno costante nel migliorare le procedure di trapianto e garantire il benessere dei pazienti è uno dei pilastri del successo ottenuto a Torino.

Tag

Related Articles

Back to top button
Close