Cinema

Torino: finite le riprese della nuova serie Rai su Goffredo Mameli

Tempo di lettura: < 1 minuto

Su Rai 1 arriverà presto una nuova serie che racconterà la storia di Goffredo Mameli: molte delle scene sono ambientate a Torino.

Una serie per raccontare la nascita di un simbolo nazionale

In questi giorni, si sono concluse a Torino le riprese di una nuova miniserie. La fiction, che andrà in onda prossimamente su Rai 1, racconterà al pubblico la storia di Goffredo Mameli, l’eroe e poeta del Risorgimento.

Il 10 settembre 1847 fu proprio Mameli a scrivere il Canto degli Italiani. Dopo essere stato musicato il 24 novembre del 1847 da Michele Novaro, il brano divenne col tempo l’inno nazionale del Paese. Cantato per la prima volta a Genova nel corso di una festa popolare, inizialmente fu proibito dalla polizia ma, dopo i moti del 1848, divenne presto il canto più amato del Risorgimento italiano.

Oggi, dopo quasi cent’anni dalla sua nascita, tutti gli italiani oggi conoscono l’inno di Mameli o, per lo meno, le prime due strofe di otto versi. Adottato come inno nazionale con un provvedimento provvisorio nel 1946, venne ufficialmente riconosciuto con una legge del 4 dicembre 2017.

Torino presterà i suoi paesaggi alla serie Rai su Mameli: ecco dove si sono svolte le riprese

Lo sceneggiato Rai racconterà le vicende accadute durante due anni di guerra. In particolare, si concentrerà sulla Guerra di Indipendenza tra la Repubblica Romana e lo Stato repubblicano. Per difenderlo, Mameli perse la vita a soli 21 anni a causa di una ferita infetta. Nella serie, si metterà in luce soprattutto l’ardore del poeta, che riuscì a fare innamorare del suo pezzo le masse della sua città, Genova.

Le riprese, oltre che a Torino, hanno visto coinvolte anche le città di Genova e Roma. In particolare, in Piemonte si sono girate scene al Castello di Agliè, al Castello di Strambino e a Villa Rignon. Inoltre, il set avrebbe coinvolto un totale di circa 40 professionisti locali.

Nella serie non mancheranno anche gli intrecci tra politica, poesia, amore e tradimenti. Il cast vedrà partecipare alle riprese Riccardo De Rinaldis, che interpreterà Goffredo Mameli, e Amedeo Gullà, nei panni di Nino Bixio. Tra gli altri attori ci saranno nomi di spicco, tra cui Chiara Celotto, Neri Marcorè, Giovanni Crozza Signoris, Riccardo Maria Manera, Maurizio Lastrico, Ricky Memphis, Pier Luigi Pasino, Isabella Briganti, Sebastiano Somma, Susy Del Giudice, Lucia Mascino, Luca Ward.

Asja D’Arcangelo

Tag

Related Articles

Back to top button
Close