Mole24 Logo Mole24
Home » Eventi » Gene Gnocchi arriva Torino: l’appuntamento è alla Nova Coop

Gene Gnocchi arriva Torino: l’appuntamento è alla Nova Coop

Da Asja D'arcangelo

Luglio 12, 2023

gene-gnocchi-arriva-torino-lappuntamento-e-alla-nova-coop

Questa sera, alla Nova Coop di Torino, ci sarà uno spettacolo imperdibile: il comico Gene Gnocchi, infatti, si prepara per intrattenere il pubblico con una performance divertentissima.

La Nova Coop di Torino si prepara ad accogliere Gene Gnocchi e il suo spettacolo “Sconcerto Rock”

L’appuntamento è alla Nuova Coop, presso la piazza commerciale Botticelli, alle ore 19.00, quando Gene Gnocchi sarà protagonista dell’appuntamento gratuito di “Il cabaret in piazza”. Il comico di Fidenza porterà sul palco il suo “Sconcerto Rock”, che verrà introdotto dal presentatore Mauro Villata. Gnocchi assumerà i panni di una rockstar in là con gli anni che, però, non ha ancora perso la grinta di una volta. Dall’esibizione che sta per mettere in atto, potrebbe infatti dipendere la prosecuzione o il fallimento della sua intera carriera di cantante. Il ritorno sulle scene, però, si trasforma in un vero e proprio calvario: si passerà dai problemi audio all’insubordinazione dei musicisti fino a quando anche il pubblico lo contesterà per le sue scelte artistiche. Il comico si cimenterà quindi in una performance poliedrica che unirà le sue doti di cantante alla sua inimitabile vena comica.

Richiami Prodotti Italia App

Gene Gnocchi, pseudonimo di Eugenio Ghiozzi, è un noto comico, cabarettista, conduttore, cantante e umorista. Diventato famoso dopo alcune apparizioni al “Maurizio Costanzo Show”, ha partecipato anche a diversi programmi televisivi come “Mai dire gol” e “Quelli del calcio”. In gioventù, Gene Gnocchi era stato anche un calciatore di serie C: infatti, era una riserva dell’Alessandria, allenata da Giuseppe Marchioro. Durante una puntata 2006/2007 di “Quelli del calcio”, l’attore di Fidenza aveva lanciato una sfida a tutto il mondo del pallone e chiese l’ingaggio ad una qualsiasi squadra di Serie A. Ad accettare la sua proposta era stato il Parma, che lo avrebbe preso con un contratto da 3000 euro. Purtroppo, però, il comico non ebbe mai l’occasione di scendere in campo, per via delle difficoltà che la squadra stava incontrando.

Asja D’Arcangelo

Asja D'arcangelo Avatar

Asja D'arcangelo

Studentessa di facoltà umanistiche all'Università di Torino. Appassionata di giornalismo, ama viaggiare e scoprire nuove culture.