Mole24 Logo Mole24
Home » Cronaca di Torino » Torino: partono i lavori di pulizia delle colonne di via Po

Torino: partono i lavori di pulizia delle colonne di via Po

Da Asja D'arcangelo

Luglio 11, 2023

torino-partono-i-lavori-di-pulizia-delle-colonne-di-via-po

A Torino, è già qualche giorno che le squadre di operai stanno lavorando sotto i portici di via Po: sono infatti partite le operazioni di pulizia delle colonne della passeggiata, da tempo imbrattate da scritte e graffiti.

Si tratta di un problema ricorrente per questa zona del centro. Infatti, spesso, dopo cortei e manifestazioni sulle colonne dell’asse spuntano nuove scritte e messaggi di varia natura. I graffiti deturpano la passeggiata, rendendola meno attrattiva per i turisti che si trovano a fare due passi tra piazza Castello e piazza Vittorio Veneto.

Richiami Prodotti Italia App

Partite le operazioni di pulizia delle colonne di via Po: una boccata di aria fresca per i portici di Torino

I lavori sono stati assegnati dalla Città alla Fondazione Contrada Onlus, che coordinerà gli interventi su tutta la via. L’obiettivo della Fondazione, infatti, è proprio quello di valorizzare i dodici chilometri di portici del centro.

In questo modo, Torino spera di ridare attenzione anche agli esercenti dell’asse, messi già a dura prova dal cantiere che da tempo è presente nella zona. Via Po tronerà così ad essere un luogo accogliente per i visitatori.

Le operazioni di pulizia dovrebbero concludersi in pochi giorni e, oltre alla manutenzione delle colonne, prevederanno anche la pulizia dei basamenti in pietra di tutte le arcate.

Tanti gli interventi che interesseranno via Po in questi mesi

Quello di pulizia dei portici di via Po sarà un intervento leggero, che non avrà bisogno né di ponteggi né di attrezzature ingombranti, a differenza del cantiere stradale che occupa parte della carreggiata.

Su questo fronte, i lavori entreranno nel vivo in autunno, quando si inizierà la sostituzione dei binari. L’operazione durerà circa un anno e mezzo e renderà ancora più difficile la vita degli esercenti della zona. Per questo Torino ha avanzato l’ipotesi di collaborare con gli studenti dell’Accademia Albertina. I ragazzi realizzeranno infatti dei pannelli artistici da installare sulle recinzioni, in modo da rendere più gradevole la passeggiata e nascondere le aree di lavoro.

Asja D’Arcangelo

Asja D'arcangelo Avatar

Asja D'arcangelo

Studentessa di facoltà umanistiche all'Università di Torino. Appassionata di giornalismo, ama viaggiare e scoprire nuove culture.