Trasporti

Dal 13 al 15 luglio 2023 due scioperi colpiranno treni e voli a Torino

Tempo di lettura: 2 minuti

Tra il 13 e il 15 luglio 2023, voli e viaggi in treno potrebbero, anche a Torino, variare a causa di due scioperi. Il primo interesserà il personale di Trenitalia e Italo, mentre il secondo le compagnie aeree, tra cui anche Ryanair e Vueling. Dal momento che potrebbero causare variazioni e ritardi, è importante essere informati sugli orari modificati e prendere le opportune misure per evitare inconvenienti durante i viaggi.

Dal 13 al 14 luglio 2023: arriva anche a Torino lo sciopero del personale di Trenitalia e Italo

Il primo dei due scioperi da tenere in considerazione è quello del personale di Trenitalia e Italo, che anche a Torino si svolgerà dal 13 luglio 2023 alle 3:00 al 14 luglio alle 2:00. Gli operai incroceranno le braccia non solo sui i treni ad alta velocità, ma anche sugli Intercity e sui treni regionali. Durante lo sciopero, tuttavia, sono previste corse nazionali garantite e, inoltre, continueranno i servizi nelle fasce pendolari.

Tra i vari motivi che hanno spinto le organizzazioni sindacali a indire lo sciopero c’è soprattutto il ritiro delle azioni unilaterali, come le modifiche organizzative degli orari di lavoro e dei turni di lavoro, l’eccessivo ricorso al lavoro straordinario e altre questioni relative all’organizzazione delle attività.

Lo sciopero del personale di Trenitalia e Italo potrebbe causare disagi a numerosi passeggeri che avevano programmato viaggi con le due compagnie proprio tra il 13 e il 14 luglio. È importante prendere in considerazione la possibilità di ritardi o cancellazioni dei treni. Se hai un viaggio in programma durante quelle date, è consigliabile controllare gli orari dei treni e prendere in considerazione alternative di viaggio, se necessario.

15 luglio 2023: arriva lo sciopero del personale di terra degli aeroporti

Il secondo sciopero da tenere in considerazione riguarda il personale di terra degli aeroporti, i servizi di handling e check-in. Questo sciopero si svolgerà il 15 luglio e durerà otto ore, dalle 10:00 alle 18:00. Nonostante non riguarderà tutte le compagnie aeree, certamente interesserà i dipendenti di Ryanair e Vueling.

È possibile che durante la giornata ci saranno modifiche agli orari dei voli, e alcune destinazioni potrebbero essere colpite più di altre. In particolare, potrebbero essere coinvolti i voli per Alicante, Barcellona, Ibiza, Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Lamezia, Napoli, Trapani, Corfù, Porto, Valencia, Madrid, Londra, Parigi e Tel Aviv. È consigliabile controllare gli orari dei voli e rimanere in contatto con la compagnia aerea per eventuali aggiornamenti.

Related Articles

Back to top button
Close