Animali

Abbandono di animali ad Arignano: un triste caso di negligenza

Tempo di lettura: < 1 minuto

Un altro triste caso di abbandono di animali si è verificato ad Arignano, in provincia di Torino.

Le forze dell’ordine hanno ritrovato in un alloggio della strada Provinciale 199 un cucciolo di cane di appena tre mesi e quattro gatti adulti. I proprietari avevano deciso di allontanarsi per tre giorni, lasciando i suoi animali domestici senza né cure né attenzioni.

Ancora casi di abbandono di animali in provincia di Torino: ecco cose è successo ad Arignano

A dare l’allarme è stato il figlio ventitreenne della donna, che al suo ritorno a casa ha trovato il cucciolo di cane chiuso in una recinzione verde all’interno del cortile dell’abitazione. Circondato dai suoi escrementi, era costretto a sopportare il sole caldo di questi giorni senza cibo. I quattro gatti, di cui uno con gravi problemi di salute, si trovavano all’interno dell’appartamento in condizioni altrettanto precarie. Senza cibo né acqua erano costretti a vivere in ambiente invaso da un forte cattivo odore.

Dalle indagini condotte dai carabinieri è emerso che i proprietari avevano abbandonato gli animali già da tre giorni, senza preoccuparsi della loro cura. Di fronte a questa grave negligenza, le autorità hanno disposto il sequestro preventivo di tutti gli animali e li hanno affidati a un veterinario dell’Asl To5. Il veterinario ha prontamente prestato i primi soccorsi, constatando che il micio già malato manifestava una grave compromissione della vista. Fortunatamente, il cucciolo di cane non è in pericolo di vita e, grazie alle cure degli operatori e dei volontari, è subito tornato in salute. Ora, della sua cura si occuperà l’Enpa. Dei gatti, invece, si prenderà cura la sorella della proprietaria assieme a suo figlio.

La donna, una quarantaseienne, è stata informata del sopralluogo delle forze dell’ordine e dell’Asl ed è tornata a casa da sola. Tuttavia, i coniugi potrebbero essere chiamati a rispondere di abbandono davanti ad un giudice poiché entrambi hanno ricevuto una denuncia.

Questo infelice episodio evidenza l’importanza di trattare gli animali domestici con amore, cura e responsabilità. È fondamentale garantire loro un ambiente adeguato, cibo, acqua e le cure necessarie.

Related Articles

Back to top button
Close