Mole24 Logo Mole24
Home » Trasporti » Gtt: in programma a giugno due nuovi scioperi per Torino

Gtt: in programma a giugno due nuovi scioperi per Torino

Da Alessandro Maldera

Giugno 20, 2023

gtt-in-programma-a-giugno-due-nuovi-scioperi-per-torino

A giugno, due scioperi Gtt stanno per colpire tutti coloro che quotidianamente a Torino utilizzano la metropolitana, i bus e i tram Gtt. Durante questa settimana, ci saranno infatti due interruzioni dei servizi che potrebbero causare disagi a molti utenti.

Mercoledì 21 e venerdì 23: ecco gli scioperi Gtt di giugno a Torino

Il primo sciopero si svolgerà 21 giugno: le Rsu Movimento del settore, infatti, hanno proclamato uno sciopero di 24 ore. Durante tutta la giornata, la Linea 1 della metropolitana sarà in servizio in maniera garantita solo durante gli orari di maggior afflusso dei lavoratori, ovvero dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 12.00 alle 15.00. La società Gtt assicura il completamento delle corse in partenza entro il termine di queste fasce di garanzia. Gli altri mezzi pubblici, come bus e tram, invece, circoleranno regolarmente.

Richiami Prodotti Italia App

Il 23 giugno, invece, i bus e i tram saranno interessati da un altro sciopero di 24 ore. Durante questa giornata, i bus e i tram viaggeranno in maniera garantita solo in determinati orari. Per i mezzi urbani, suburbani e i centri di servizi al cliente, il servizio sarà attivo dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 12.00 alle 15.00. Gli autobus extraurbani e il servizio bus sostitutivo ferrovia sfmA – Torino-Aeroporto-Ceres saranno invece garantiti dalle 8.00 alle 14.30 e dalle 17.30 alle 20.30. La linea sfm1 – Rivarolo-Chieri sarà attiva dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 18.00 alle 21.00. Anche in questo caso, la Gtt assicura il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito. La metropolitana, invece, circolerà regolarmente.

Alessandro Maldera Avatar

Alessandro Maldera

Giornalista, ha collaborato per molti anni con testate giornalistiche nazional e locali. Dal 2014 è il fondatore di mole24. Inoltre è docente di corsi di comunicazione web & marketing per enti e aziende