meteo Torino

Oltre 100 mm di pioggia nel torinese per il Primo Maggio

798
Tempo di lettura: < 1 minuto

Finalmente, dopo mesi di siccità, nel torinese arriva la pioggia. Dalla prossima settimana, però tornerà il bel tempo.

Neve e pioggia oltre i 100 mm nel torinese per il “ponte” del Primo Maggio

Nel torinese, in occasione del Primo Maggio, sono caduti oltre 100 mm di pioggia. Nonostante si sia verificata durante un “ponte” e possa aver rovinato i piani di chi aveva programmato una gita fuori porta, la pioggia ha sicuramente dato sollievo a tutto il territorio. Infatti, mai come in questo momento, i nuvoloni carichi sono ben accetti, soprattutto vista la siccità degli ultimi mesi. Sebbene le precipitazioni degli ultimi giorni siano sicuramente una buona notizia, queste piccole piogge non basteranno per risolvere il problema della mancanza d’acqua.

La bassa pressione e il maltempo in avvicinamento dall’Europa, però, hanno fatto cadere 100 mm di pioggia in tutto il territorio. In alcune zone, come a Piano Audi e Luserna S. Giovanni, si è arrivati addirittura a picchi di 130 e 124 mm. Inoltre, su tutto il versante alpino, è tornata la neve intorno ai 1600 metri di quota rispetto ai 2400-2600 dell’ultimo periodo. Infatti, oltre i 2000 metri, si sono registrati anche 30 o 40 cm di neve accumulata. Purtroppo, il manto bianco sembra destinato a sciogliersi in breve tempo: la situazione è talmente grave che l’Arpa Piemonte ha dovuto diramare l’allerta gialla per locali allagamenti.

Dalla prossima settimana tornerà il caldo

Nonostante questa prima settimana di instabilità, già dalla prossima inizierà a tornare il caldo causa vortice di alta pressione. Infatti, quest’ultimo si sta avvicinando da occidente portando temperature massime stabilmente sopra i 20 gradi.

Tutto ciò porterà a vanificare la breve parentesi umida e di pioggia che si è verificata in Piemonte. La speranza è che maggio possa riservare ancora qualche giorno di pioggia così tanto desiderata dalla popolazione.

Filippo Pio Monteverdi

Tag
798

Related Articles

798
Back to top button
Close