Cronaca di Torino

Trecate: un’ora e mezza in piscina dedicata alle sole donne

1398
Tempo di lettura: 2 minuti

A partire dall’8 maggio, per un’ora e mezza di ogni lunedì mattina, la piscina Trecate sarà riservata alle sole donne.

L’ingresso sarà vietato anche ai bagnini maschi, per permettere alle donne che, per motivi religiosi o fisici, non se la sentono di indossare un costume davanti a persone di sesso maschile, di accedere alle vasche.

Alla piscina Trecate, un’ora e mezza del lunedì mattina sarà dedicata alle sole donne

Il lunedì mattina, alla piscina Trecate di Torino, sarà presto dedicato esclusivamente alle donne, sia in acqua che a bordo vasca. È quello che prevede il progetto “Piscina al femminile“, un progetto curato dall’associazione Sport di borgata, affiliata Uisp.

trecate-unora-e-mezza-in-piscina-dedicata-alle-sole-donne
A partire dall’8 maggio, per un’ora e mezza di tutti i lunedì mattina, la piscina Trecate sarà riservata alle sole donne.

L’idea è quella di rendere la piscina disponibile solamente al pubblico femminile dalle 10.30 alle 12.00 di ogni lunedì mattina. In questo modo, la Trecate sarà a disposizione di tutte quelle donne che, per motivi diversi, non si sentono a proprio agio a mostrarsi in costume davanti agli uomini. La piscina, il lunedì mattina, si trasformerà perciò in un ambiente protetto, in cui le donne potranno praticare sport in tranquillità.

Durante l’ora e mezza dedicata al progetto “Piscina al femminile”, il personale maschile della Trecate non potrà avere accesso alla piscina. L’ingresso sarà invece garantito a tutte le lavoratrici donne, oltre che a tutte coloro che desidereranno accedere alle vasche. Nella piscina saranno accolte infatti donne di tutte le età, comprese anche le mamme. Infatti, le donne saranno libere di portare in vasca i propri figli. I bambini potranno avere accesso alla piscina, purché siano ancora piccoli.

Il nuovo progetto non andrà a creare però nessuna discriminazione di genere al contrario, dal momento che, di solito, la struttura il lunedì mattina rimane chiusa. Insomma, nessuna associazione perderà parte del proprio tempo per il progetto e tutto il resto delle attività continueranno in maniera normale.

Asja D’Arcangelo

1398

Related Articles

1398
Back to top button
Close