Territorio

The Times: un articolo elogia l’offerta turistica di Torino

1559
Tempo di lettura: < 1 minuto

Sull’edizione del The Times di ieri è apparso un articolo su Torino firmato Will Hide. Il noto giornalista britannico ha indicato la città sabauda come “il non plus ultra dei weekend.

Torino e la sua offerta culturale e gastronomica finiscono in un articolo del The Times

L’articolo in questione titolava “Turin city Guide: the ultimate weekend“, ovvero letteralmente “Guida alla città di Torino: il non plus ultra dei weekend“. Sono queste le parole che ha scelto Will Hide, noto giornalista di viaggio britannico, ha scelto per descrivere il suo weekend a Torino.

Sulle pagine del The Times, Hide ha parlato dei migliori musei in cui andare, del miglior quartiere in cui perdersi, dei luoghi migliori dove concedersi un buon pasto e degli hotel in cui riposare.

Hide ha attraversato la città seguendo un percorso ben preciso, sul quale aveva segnato tappe e musei da non perdersi. Tra questi, ha nominato i Musei Reali, la Cappella della Sindone, il Museo del Cinema e la Pinacoteca Agnelli.

Lo stile liberty della nostra città ha affascinato il giornalista, che lo ha descritto come uno dei più raffinati esempi di art nouveau in Europa. Per questo, Hide ha invitato i suoi lettori a perdersi tra le strade di Torino, in particolare indirizzandoli nella zona di via Cibrario, via San Donato e via Piffetti.

Per quanto riguarda la ristorazione, Hide ha selezionato i più importanti luoghi della gastronomia piemontese tra cui l’osteria Ranzini e il più recente Snodo. Hide cita anche il ristorante delle Ogr Piemonte e, l’indimenticabile caffè da Mulassano.

Asja D’Arcangelo

1559

Related Articles

1559
Back to top button
Close
Close