Trasporti

2022, un anno di successi per l’Aeroporto di Torino

1827
Tempo di lettura: < 1 minuto

L’anno 2022 si chiude, per l’Aeroporto di Torino, come un anno di grandi risultati: moltissime nuove rotte, una nuova collaborazione con Ryanair e un flusso di turisti senza precedenti.

Turismo nel 2022: l’anno della ripresa

È stato un anno di rinascita e ripresa per molti settori dopo il terribile biennio 2020-2021. La pandemia, infatti, aveva bloccato tutto, soprattutto alcuni settori come il turismo. Infatti, in questi due anni, tutti gli aeroporti hanno dovuto ricalibrarsi per permettere adeguati controlli in grado di garantire la sicurezza dei passeggeri.

Fortunatamente con l’avvento del 2022 queste limitazioni sono cadute e tutti i settori del commercio hanno potuto tornare lavorare a pieno regime. Il settore che più ha beneficiato di questa ripartenza economiche è proprio quello del turismo. Tra gli altri, gli aeroporti hanno vissuto un vero e proprio boom economico.

Aeroporto di Torino-Caselle: un anno di successi

Un ottimo esempio e quello dell’Aeroporto di Torino-Caselle. Questo scalo torinese ha vissuto, con il 2022, il suo miglior anno di sempre arrivando a contare oltre quattro milioni di passeggeri.

Questa incredibile crescita è frutto anche della nuova base Ryanair presente nell’Aeroporto di Torino da novembre 2022. L’operazione ha generato, nello scorso anno, oltre 2 milioni di passeggeri.

Nel 2022 le mete più gettonate sono state Catania, Napoli e Bari in Italia, mentre per l’estero troviamo Londra, seguita da Parigi e Barcellona.

I passeggeri non solo sono più che raddoppiati rispetto al 2021, ma i numeri sono anche decisamente più alti del 2019, ultimo anno pre-Covid. Infatti, il 2022 ha registrato un incremento del 103% rispetto al 2021 e del 6% rispetto al 2019.

Anche il 2023 inizia bene per l’Aeroporto di Torino

Il nuovo anno è iniziato all’insegna delle nuove rotte legate al turismo invernale, come il nord Europa e la Gran Bretagna.

Il successo di tali rotte, sommato al turismo in crescita, ha permesso all’aeroporto di superare due importati primati nell’arco di poche settimane nel 2023.

L’Aeroporto di Torino, infatti, ha superato sia il suo record giornaliero l’8 gennaio 2023 (con circa 20 mila passeggeri) e sia il suo record settimanale dal 2 all’8 gennaio 2023 (con 103 mila passeggeri).

1827

Related Articles

1827
Back to top button
Close
Close