Cronaca di Torino

Salvataggio di una donna che tenta di gettarsi da un ponte

2333
Tempo di lettura: < 1 minuto

Sono due i poliziotti che hanno salvato la ragazza suicida che si è gettata nelle acque del fiume Stura.

E’ la mattina del 26 ottobre 2022 quando due donne si accorgono di una ragazza che tenta di buttarsi giù dal ponte Amedeo VIII. Ci troviamo a Torino nord vicino a Regio Parco ed è il luogo dove è avvenuto il salvataggio di una suicida dal ponte.

Sono due le donne che si sono fermate ad afferrare le braccia della donna suicida che tentava di gettarsi al di là del ponte. Una delle due ha la prontezza di chiamare i soccorsi e le loro urla in cerca di aiuto vengono registrate dalla centrale della polizia per circa 5 minuti.

Sembrerebbe che in quegli istanti di panico sia passato un uomo che indifferente abbia osservato la scena per poi andare avanti.

Il telefono rimane in collegamento con la centrale di polizia che sente urlare dalle donne “Aiutatela è caduta”.  I poliziotti dalla centrale erano riusciti a localizzare il telefono da cui era partita la chiamata. Prontamente è stata avvertita la pattuglia più vicina che si è subito recata nel luogo del tentato suicidio. Gli agenti di polizia, arrivati al ponte, si gettano entrambi nel fiume gelido.

Raggiunta la ragazza la tengono a galla attaccati al pilone del ponte in attesa dell’arrivo dei Vigili del Fuoco e dell’elicottero.

Trascorrono venti minuti nel fiume e la ragazza moldava viene salvata. Gli agenti raccontano che la ragazza farfugliasse frasi a loro incomprensibili e mostrasse loro le sue braccia con evidenti tagli. Probabilmente un antecedente tentato di togliersi la vita.

Il salvataggio è avvenuto grazie alla solidarietà delle donne ed al lavoro deI poliziotti. Cruciale anche l’intervento ed il lavoro della centrale che ha diretto le opere di soccorso con decisioni che dovevano essere rapide.

Le acque fredde del fiume Stura hanno portano anche i due poliziotti all’ospedale delle Molinette per dei controlli. La ragazza invece è stata portata al Cto per controlli e per l’attivazione di un percorso di sostegno psicologico.

2333

Related Articles

2333
Back to top button
Close
Close