Cronaca di Torino

Le volanti della polizia di Torino quasi dimezzate: il 40% da riparare, l’allarme dei sindacati

512
Tempo di lettura: < 1 minuto

Le volanti della polizia di Torino sono in buona parte KO.

La notizia, che sembra avere dell’incredibile, giunge direttamente dai sindacati della Polizia di Stato. Il sindacato Siulp ha denunciato come il grosso dei veicoli messi a disposizione degli agenti sul territorio sia ormai obsoleto e usurato.

Una condizione inaccettabile, soprattutto in un periodo in cui la criminalità si diffonde sempre più rapidamente e in più settori. Il fatto che le auto messe in circolazione dalle forze dell’ordine siano inadeguate alle loro funzioni, per il mantenimento della sicurezza dei cittadini, non può far dormire sonni tranquilli ai torinesi.

Ormai diverse zone del capoluogo piemontese sono diventate impraticabili in determinati orari serali, e non solo. Sapere che coloro che dovrebbero garantire la sicurezza e il rispetto della legge non siano adeguatamente attrezzati consente ai malviventi di agire con maggiore frequenza e di cavarsela, nella maggior parte dei casi.

Lo stato attuale delle volanti della polizia di Torino

Stando ai dati forniti, numerose volanti in dotazione alla polizia di Torino hanno superato i 150mila km percorsi. Le vetture non sono soltanto molto usurate, ma presentano anche diversi difetti da colmare.

Almeno il 40% delle auto della polizia necessita di interventi di riparazione. è il caso delle Alfa Romeo Giulietta e delle Seat Leon, che dopo anni hanno bisogno di revisioni e ritocchi ai loro parabrezza antiproiettili e alle loro portiere rinforzate.

Quasi una macchina su due ha bisogno di diversi accorgimenti per poter tornare a circolare in strada in tutta sicurezza. Il grosso problema è dato dalla mancanza di meccanici interni, in quanto le commesse sono state affidate a meccanici convenzionati, esterni alla polizia. A completare il quadro c’è stato il taglio dei fondi statali a questo genere di spese, che ha costretto a rinviare, se non ad eliminare, queste operazioni.

Ci si trova di fronte a quello che è un vero e proprio paradosso, che ci si augura possa essere risolto al più presto, per poter consegnare alla città un sistema di sicurezza davvero efficiente.

(Foto tratta da Motorionline)

512

Related Articles

512
Back to top button
Close
Close