EventiTerritorio

Stupinigi Sonic Park: torna il festival che unisce musica e cultura

955
Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo la limited edition della scorsa estate, torna anche quest’anno alle porte di Torino lo Stupinigi Sonic Park 2022.

La quarta edizione del festival si svolgerà nel prestigioso Parco della Palazzina di Caccia di Stupinigi, capolavoro del periodo barocco.

La residenza, appartenente al Comune di Nichelino e Patrimonio dell’Umanità Unesco, rappresenta uno sfondo suggestivo che si abbina perfettamente al festival musicale.

Saranno undici i concerti che quest’anno si svolgeranno in questa splendida location e che vedranno come protagonisti alcuni dei più interessanti artisti italiani e internazionali.

Parte lo Stupinigi Sonic Park: ad aprire il festival c’è Nick Mason

Il festival si è aperto ieri sera con Nick Mason: l’artista, che doveva aprire il concerto nel 2020, ha avuto finalmente l’occasione di esibirsi alla Palazzina.

Nick Mason, mitico batterista dei Pink Floyd, si è esibito assieme ad un supergruppo formato da Dom Beckem, Gary Kemp, Guy Pratt, Lee Harris. 

Lo show ripercorre gli anni dei primi album della carriera dei Pink Floyd senza essere per questo una tribute.

La performance, afferma Mason, ha l’obiettivo di catturare lo spirito di un’epoca e trasmetterlo al pubblico.

Stupinigi Sonic Park: tra cultura e solidarietà

Il festival è nato per celebrare l’unione tra musica e cultura.

Per questo chi acquisterà un biglietto per il Sonic Park, fino al 31 dicembre, potrà visitare la Palazzina a soli 8 euro, invece di 12.

Per i residenti dei comuni di Nichelino, Orbassano, Candiolo, Beinasco, None e Vinovo, invece, ci sarà l’opportunità di ricevere, presentando alla cassa un biglietto per il Sonic Park, un ingresso gratuito per la Palazzina.

Tra un concerto e l’altro, quest’anno, allo Stupinigi Sonic Park ci sarà anche spazio per la solidarietà.

L’organizzazione, infatti, ha riservato alcuni biglietti per i rifugiati ucraini ospitati nella città di Nichelino.

È stato lo stesso sindaco, Giampiero Tolardo, a sottolineare come anche durante manifestazioni dedicate alla musica non bisogna dimenticare il dramma della guerra.

L’edizione di quest’anno non si limiterà solo a Stupinigi, ma si svolgerà anche a Matera.
Qui il festival si riproporrà con lo stesso format con il quale si è fatto conoscere sul territorio piemontese.

Nichelino: divieti e mobilità durante i giorni del festival

Con un’ordinanza simile a quella già adottata da Lo Russo a Torino per la festa di San Giovanni, sarà vietato, per tutta la durata del festival, introdurre, vendere e somministrare alcolici all’interno della Palazzina di Stupinigi.

Inoltre, nei giorni della manifestazione musicale, a Nichelino ci saranno diverse variazioni alla viabilità.

Verrà infatti chiusa un’ampia porzione di via XXV aprile dal 27 giugno fino all’ 11 luglio, a causa di lavori legati alla nuova fognatura.

Sarà inoltre imposto un divieto di transito dalle 17.30 alle 1.30 in viale Torino, dall’intersezione con via XXV aprile fino alla Palazzina, sulla rotatoria e nella provinciale 143, da Stupinigi all’ippodromo.

Il transito verrà consentito solo ai residenti, ai mezzi legati alle attività economiche e a coloro in possesso di un biglietto per i concerti.

Per limitare i disagi alla circolazione, sarà istituito un servizio navetta per gli eventi.

Ecco l’elenco dei concerti del festival

Gli eventi previsti per lo Stupinigi Sonic Park 2022 si svolgeranno dal 26 giugno al 20 luglio e saranno:

  • 26 giugno 2022: Nick Mason’s Saucerful of Secrets
  • 30 giugno 2022: Elisa
  • 2 giugno 2022: Zucchero
  • 3 luglio 2022: Achille Lauro
  • 9 luglio 2022: Litfiba
  • 12 luglio 2022: Marracash
  • 16 luglio 2022: Irama + Giove
  • 17 luglio 2022: LP
  • 19 luglio 2022: Ben Harper 
  • 20 luglio 2022: Carl Brave + Mara Sattei

Asja D’Arcangelo

955

Related Articles

955
Back to top button
Close
Close