Articoli HPTerritorio

Torino, si studia la ZTL allargata in diverse zone della città

582
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dallo scorso primo aprile le telecamere delle zone a traffico limitato sono tornate a Torino, ed ora si studia una zona ZTL allargata in altre zone cittadine.

La pandemia ha imposto l’apertura di alcune zone non transitabili nel centro cittadino. In prima istanza il provvedimento era stato ideato per sole due settimane, ma i continui rinvii hanno portato lo spegnimento delle telecamere per due anni.

Il Comune, anche grazie alla fine dello stato di emergenza, ha deciso di chiudere il varco delle ZTL.

A Torino si studia una ZTL allargata: i dettagli

A Torino, da ormai una settimana, la zona a traffico limitato è tornata, ed il Comune pensa anche a portarla in altri punti della città.

La notizia è stata confermata da Chiara Foglietta, assessora alla viabilità, in risposta alla richiesta di comunicazioni di Andrea Tronzano, capogruppo di Forza Italia, e Domenico Garcea, vicepresidente del Consiglio.

Tronzano si è detto contrario all’allargamento delle ZTL cittadine, anche la consigliera Paola Ambrogio si è detta dubbiosa dell’iniziativa.

Al momento non è stato esposto il piano di modifica alla viabilità, ma potrebbe essere annunciato e discusso in tempi brevi.

582

Related Articles

582
Back to top button
Close
Close