Eventi

Torino, le vie delle città tornano ad animarsi con le feste di quartiere

2470
Tempo di lettura: < 1 minuto

Torino torna sempre più a vivere, e sempre più attività stanno tornando ad animare la Città della Mole, come le feste di quartiere.

Un lungo, e soprattutto fitto, calendario di eventi animerà le strade del capoluogo piemontese dopo tanti mesi di vuoto. Una ripartenza importante dopo tante rinunce, la più rumorosa e senz’altro quella dei mercatini di Natale, annullati per mancanza di un protocollo anti Covid 19.

Adesso la nuova giunta comunale ha ripreso a patrocinare gli eventi di quartiere, aprendo nuovamente il form dedicato sul sito internet istituzionale del Comune di Torino.

Sono state numerose le richieste di eventi, che torneranno a riportare per strada un po’ di normalità dopo anni difficili.

Le feste di quartiere tornano nelle strade di Torino: i dettagli

Socialità e supporto di interi quartieri torinesi hanno permesso il ritorno alle manifestazioni di strada sotto la Mole.

Da qui al prossimo giugno il calendario delle feste di quartiere è ricco di eventi imperdibili, che vogliono spazzare via il torpore di questi 24 mesi appena trascorsi. Saranno ovviamente i fine settimana a concentrare le manifestazioni, al fine di favorire chi lavora nei giorni feriali.

La giunta Comunale, nella persona dell’assessore al commercio Paolo Chiavarino, ha deliberato il calendario ufficiale degli eventi.

Sono diversi i punti di interesse: da corso Grosseto a Cit Turin passando per San Secondo. Una vetrina anche per i negozianti, fortemente penalizzati dalle aperture a intermittenza e dagli obblighi governativi.

Sarà la primavera ad avere la maggiore concentrazione di eventi, soprattutto tra aprile e maggio.

I punti interessati della città sono:

  • Borgo San Secondo
  • Via Tripoli
  • Cit Turin
  • Via di Nanni
  • Via Luini
  • Corso Sebastopoli
  • Via Breglio
  • Via Stradella

2470

Related Articles

2470
Back to top button
Close
Close