Articoli HPTrasporti

Trasporti, incertezza per la Linea 12 a Torino: “progetto da finanziare”

1413
Tempo di lettura: < 1 minuto

Sembrava un progetto pronto a partire, ma il Comune di Torino non ha ancora finanziato il piano per la nuova Linea 12.

Le autorità avevano dato l’approvazione al progetto lo scorso ottobre, in attesa di un finanziamento da oltre 220 milioni di euro da parte del Governo. Ad oggi, tuttavia, il piano per l’ampliamento della linea ancora non è stato sovvenzionato, e i dubbi in merito aumentano.

Per molti torinesi questa tratta sarà utile per gli spostamenti cittadini, da nord a sud. Oltre a collegare lo Juventus Stadium, il 12 toccherà la stazione di Torino Porta Nuova, passando per corso Grosseto. Mentre nel tratto nord, la linea del tram giungerà fino all’ospedale Mauriziano.

La nuova Linea 12 di Torino non è stata ancora finanziata: i dettagli

Per mesi le indiscrezioni sulla nuova di 12 di Torino si sono inseguite, ma al momento tutto tace. Le autorità hanno sempre mantenuto la linea del silenzio, ma adesso ad esporsi, e a fare chiarezza, è l’assessora alla viabilità del Comune di Torino Chiara Foglietta, che sottolinea come questo progetto sia ancora da sovvenzionare.

Le circoscrizioni 5 e 7, inoltre, si augurano che il progetto preveda il recupero di alcune linee ferroviarie abbandonate da tempo in città. Tra tutti spicca il trincerone ferroviario di via Saint Bon e il tratto della Torino-Ceres che tocca il canale abbandonato di Borgo Aurora.

1413

Related Articles

1413
Back to top button
Close
Close