Articoli HP

Boom di turisti sciatori a Caselle nel 2022

403
Tempo di lettura: < 1 minuto

Nonostante sulle nostre montagne continui a scarseggiare la neve, non mancano i turisti. Specialmente quelli provenienti dal Regno Unito, da sempre amanti delle nostre montagne olimpiche.

Dall’inizio dell’Inverno, in poco più di nove settimane, sono stati infatti 56.000 gli sciatori stranieri che sono atterrati a Caselle per godere di qualche giorno di svago e relax sulle nostre montagne.

Merito del boom di presenze registrate, a discapito delle previsioni meteo e della poca neve caduta, sono i nuovi collegamenti aerei di Ryanair. La compagnia Irlandese, infatti, la fa da da padrona nei voli tra il Regno Unito e l’aeroporto di Caselle. Sono, infatti, 5 le tratte che volano settimanalmente a Torino, provenienti da Birmingham, Bristol, Edimburgo, Londra Luton e Shanon.

Ma non solo, sono numerosi anche i voli charter provenienti dal resto dell’Europa: tra i principali ricordiamo i collegamenti con i Paesi scandinavi quali Gotheborg, Malmo, Stoccolma, Copenaghen ed Helsinki.

Tra le destinazioni preferite i turisti, specialmente Britannici, scelgono Sauze D’Oulx e San Sicario e Sestriere, mentre gli Scandivani prediligono Courmayer, nella vicina Valle d’Aosta

403

Related Articles

403
Back to top button
Close
Close