Articoli HPEventi

Eventi, la Mole Antonelliana si illuminerà per celebrare il capodanno cinese

1331
Tempo di lettura: < 1 minuto

La città di Torino si appresta a celebrare un nuovo anno, non quello della nostra liturgia bensì il capodanno cinese illuminando a tema la Mole Antonelliana.

In una società sempre più cosmopolita e aperta alle nuove culture, il capoluogo piemontese celebrerà il nuovo anno cinese illuminando il suo simbolo.

La Mole, infatti, presta sempre più spesso la propria cupola a celebrazioni di vario tipo. L’ultima in ordine di tempo è stata la ricorrenza della nascita della Fondazione CRT.

Adesso il Comune ha deciso di omaggiare la comunità cinese in Piemonte con un simbolo di buon auspicio.

La Mole Antonelliana si illumina a tema per celebrare il capodanno cinese: i dettagli

Dalle ore 20 all’1, nelle giornate di lunedì 31 gennaio e martedì primo febbraio, la Mole saluterà il nuovo anno cinese.

Sulla cupola del monumento simbolo della città di Torino sarà proiettato infatti un carattere cinese in simbolo di buon auspicio. L’ideogramma sarà il “fu a rovescio”, che si pronuncia”Dao”, proprio come arrivare. Questo simbolo indica che la felicità arriverà.

Una scelta che arriva ad omaggiare una delle comunità straniere più numerose e fiorenti della Città della Mole.

Una prima mossa che vedrà Torino omaggiare sempre più le culture straniere, unendo la città al mondo.

La comunità cinese in Piemonte, le associazioni e l’Istituto Confucio dell’Università ringraziano sentitamente la giunta comunale per il gesto di vicinanza.

1331

Related Articles

1331
Back to top button
Close
Close