Articoli HPEventi

Torino, per l’Eurovision 2022 Piazza d’Armi sarà la casa di artisti e delegazioni

2465
Tempo di lettura: < 1 minuto

L’Eurovision 2022, che si terrà a Torino grazie al trionfo dei Maneskin lo scorso anno, e Piazza d’Armi si prepara a raccogliere artisti e delegazioni.

La kermesse musicale si terrà nella Città della Mole dal 10 al 14 maggio 2022, e accoglierà ben 36 artisti da tutta Europa. Un evento che ha attratto le attenzioni di molti appassionati, con gli alberghi che si stanno rapidamente svuotando.

Tuttavia la vendita dei biglietti va ancora a rilento, anche per via delle incertezze governative sulla curva dei contagi.

Malgrado ciò la città di Torino ha preparato il piano organizzativo, che vedrà il PalaAlpitour e Piazza d’Armi come i due cuori pulsanti dell’evento.

Il 24 gennaio, a Palazzo Madama, si terrà il primo atto ufficiale dell’evento: il sindaco di Rotterdam passerà a quello di Torino il testimone dell’Eurovision Song Contest, dando ufficialmente il via alla rassegna europea di musica.

Piazza d’Armi ospiterà le delegazioni dell’Eurovision Song Contest 2022 a Torino: i dettagli

Piazza d’Armi si prepara ad accogliere artisti, staff e delegazioni da tutta Europa con due enormi strutture tensostatiche.

La prima, a ridosso del PalAlpitour, sarà grandi 3 mila metri quadri, e ospiterà le delegazioni degli artisti, i camerini e una sponsor lounge.

Di fronte alla Venue ne sarà installata una ancor più grande, ben 5 mila metri quadri, e ospiterà media e giornalisti nella settimana di gara.

Oggi la Giunta di Torino approverà questo progetto proposto da una commissione comunale che ha studiato l’intera struttura removibile.

Un’ opera che sarà interamente a carico delle casse del comune ospitante. Infatti il contratto stipulato con l’organizzazione dell’evento prevede che le spese all’interno della struttura ospitante sia a carico della RAI, mentre l’ospitalità verso le delegazioni spetti esclusivamente alla città ospitante.

Il cantiere durerà appena 20 giorni, dal 21 marzo all’11 aprile, per completare l’intera opera.

Piazza Castello, invece, ospiterà l’Eurovillage, un’area interamente dedicata ai fan degli artisti in gara.

2465

Related Articles

2465
Back to top button
Close
Close