Articoli HPTerritorio

Torino, avvistato un UFO: il CUM non esclude nessuna pista – VIDEO

22164
Tempo di lettura: < 1 minuto

La notte di Santo Stefano ha portato, oltre a giorni di feste, anche un avvistamento UFO nei cieli di Torino.

Infatti lo scorso 26 dicembre 2021, una coppia di giovani ha filmato sui cieli della Città della Mole una luce rossa che si muoveva in maniera inusuale.

Il Centro Ufologico Mediterraneo ha subito raccolto la segnalazione, mettendosi all’opera per comprendere una spiegazione razionale dell’avvistamento.

Dalle prime indagini l’oggetto volante non identificato parrebbe molto diverso dalle ultime denunce arrivate al centro.

Il caso più comune del 2021 è quello di maggio, quando decine di utenti postarono sui social media una foto di oggetti volanti in serie. Gli appassionati di UFO tuttavia rimasero delusi dalla pronta spiegazione dell’evento: era uno Starlink, una serie di satelliti in successione lanciati dal magnate statunitense Elon Musk.

Tuttavia altre segnalazioni non sono ancora oggi spiegate. Di recente è stato riaperto il caso di Corio, dove gli esperti sono tornati dopo tre anni per raccogliere nuovi indizi a riguardo.

Avvistato un UFO a Torino: i dettagli

Alle 19.39 del 26 dicembre, una coppia di innamorati passeggiava su via Mazzini a Torino quando una strana luce nel cielo ha attratto la loro attenzione. Prontamente il puntino rosso, che si muoveva in maniera anomala è stato ripreso da un video col cellullare.

Il CUM, Centro Ufologico Mediterraneo, ha postato il filmato sul proprio canale Youtube commentando la ripresa. Gli esperti hanno definito il volo del bagliore anomalo e bizzarro, con una traiettoria inusuale per gli oggetti noti. Inoltre il puntino rosso tendeva a sparire e ricomparire dall’inquadratura, aumentando le incertezze sulla sua natura.

Le anomalie sulla traiettoria portano gli ufologi ad escludere, al momento, ogni soluzione convenzionale. Una dichiarazione che di fato esclude aerei, droni o fenomeni di altro tipo conosciuti.

L’evento ha già conquistato il titolo di avvistamento più interessante degli ultimi anni.

Di seguito il video integrale Youtube postato sul canale del Centro Ufologico Mediterraneo:

22164

Related Articles

22164
Back to top button
Close
Close