Articoli HPTerritorio

Gtt Torino, cambiano orari e corse dei trasporti per le vacanze

1964
Tempo di lettura: 2 minuti

La Gtt sospende 26 mezzi per la Vigilia e Capodanno, orari e percorsi di tutte le linee di Torino variabili fino al 9 gennaio

Orari e corse dei trasporti pubblici Gtt di Torino potrebbero cambiare fino al 9 gennaio 2022.

Proprio nei giorni che precedono la Natività, il gruppo dei trasporti torinese è al lavoro per modificare il servizio di superficie urbano e suburbano.

Le variazioni che potrebbero verificarsi in queste settimane andranno a interessare, non solo autobus e tram, ma anche il servizio metropolitano.

La metro, infatti, vedrà i suoi orari variare solo in occasione del giorno di Natale.

Venerdì 24 dicembre il servizio sarà disponibile con orario normale: 5.3000.30, con ultima partenza alle 00.00.

Per il 25 dicembre invece il trasporto sarà attivo dalle 7 alle 21.30, ultima partenza alle 21.

Mentre dal 26 dicembre fino al 9 gennaio seguirà il normale orario del servizio: Chiusura per tutti i giorni alle 00.30, tranne che per il lunedì alle 22.

Per quanto riguarda invece autobus e tram, in due giorni in particolare saranno soppresse 26 linee.

Alla Vigilia di Natale e a Capodanno si fermeranno le linee 12, 20, 21, 29, 34, 38, 39, 40, 41, 47, 50, SE1, SM1, 52, 58, 60, 63, 64, 65, 66, 70, 71, VE1, 75, 76, 77.

Nella giornata di sabato 25 dicembre invece, saranno soppressi 22 linee tra bus e tram: 6, 19N, SM1, 29, CP!, 35N, 36N, 38, 39, 44, 46N, 47, 48, SE1, 54, 60, 63, 64, 65, VE1, 73, 75.

Sempre a Natale, tutti gli altri mezzi di superficie della Gtt di Torino viaggeranno a orari ridotti, con momenti di stop del servizio.

Andando a vedere nel dettaglio, queste ultime linee saranno attive dalle 7 alle 12.45; fermandosi poi fino alle 14.45 e ricominciare fino alle 19.45 quando terminerà il servizio.

In contemporanea, sarà invece più facile trovare la tranvia che unisce sassi e Superga.

Dal 24 dicembre al 9 gennaio le partenze, che di solito sono 3, al giorno, diventeranno 9: una ogni ora dalle 10 alle 18 con successivo ritorno trenta minuti dopo.

A Palazzo Civico è ancora acceso il dibattito sull’aumento dei costi dei biglietti della Gtt

In occasione di una recente commissione comunale sul tema, l’assessora ai trasporti del Comune di Torino, Chiara Foglietta, ci ha tenuto a ribadire quali saranno le variazioni effettive che porterà il piano.

A livello urbano non ci sarà nessun tipo di variazione per quanto riguarda la cifra che pagano i cittadini.

L’unico cambiamento per quanto riguarda i servizi cittadini concernerà i biglietti integrati metropolitani Bim, che diventeranno effettivamente gli ultimi ticket cartacei disponibili.

Per questa ragione, prossimamente, saranno tolte tutte le validatrici sia sui mezzi urbani che extraurbani.

Qui un link sugli orari delle festività natalizie.

Simone Nale

1964

Related Articles

1964
Back to top button
Close
Close