Articoli HPTeatro

Lutto nello spettacolo: è morto Giorgio Molino

1684
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il mondo del teatro, soprattutto quello piemontese, piange la scomparsa di Giorgio Molino, morto a 88 anni.

Attore, autore e regista ha dedicato la sua intera carriera al teatro tradizionale piemontese, di cui era l’ultimo grande erede. L’artista ha interpretato diverse commedie di successo, come Finestre sul Po.

Molino ha inoltre figurato spesso in TV, prendendo parte ad alcuni sceneggiati sulle reti RAI, ma ha votato quasi interamente il suo percorso artistico ai palcoscenici teatrali. Infatti vantava anche la direzione artistica della Compagnia Comica Giorgio Molino.

Tuttavia l’attore era inoltre impegnato anche in maniera istituzionale, risultando un socio SIAE a partire dal lontano 1985.

Morto a 88 anni Giorgio Molino: il messaggio della figlia

Ad annunciare la dipartita dell’artista ci ha pensato sua figlia, Eva Molino, dalle pagine del suo profilo Facebook.

La donna ha riportato il seguente messaggio:

“Oggi mio padre ha chiuso il sipario sulla sua lunga vita, colma di carisma, personalità e applausi. Sono certa che dove è ora sta già lavorando su nuove produzioni teatrali in compagnia di tanti altri magnifici interpreti che lo stavano aspettando”.

Le spoglie dell’uomo saranno esposte fino ad oggi alla Casa Funeraria Eurofunerali di via Sestriere, mentre la cerimonia di commiato si terrà lunedì 13 dicembre, sempre in via Sestriere.

Il funerale, invece, avrà una funzione privata presso la Parrocchia San Michele Arcangelo di Corso Vercelli, a Torino.

1684

Related Articles

1684
Back to top button
Close
Close