Articoli HPStoria

Planetario Torino: un’esperienza unica tra stelle e pianeti

614
Tempo di lettura: 4 minuti

Il Planetario di Torino è uno dei sistemi tecnologici legati allo spazio più avanzati d’Europa. A ospitarlo è Infini.To, il centro di divulgazione della scienza che ha riunito sotto lo stesso tetto il Planetario digitale e il Museo interattivo dell’Astronomia e dello Spazio. Un centro della scienza adatto ad adulti e bambini, collocato sulla collina di Pino Torinese, a due passi dal capoluogo piemontese, che offre ai visitatori un’esperienza unica nel suo genere.

Visitare il Planetario di Pino Torinese: un viaggio tra stelle, buchi neri e galassie lontanissime

Infini.To, situato proprio accanto all’Osservatorio Astrofisico di Torino, è un centro di divulgazione scientifica che combina amore per la scienza e senso di esplorazione.

Al suo interno troviamo il Museo dell’Astronomia e dello Spazio, con installazioni interattive che permettono al visitatore di approfondire temi astronomici sperimentando e giocando con la scienza. Dall’amante dell’astronomia al semplice curioso, dallo studente al ricercatore: qui tutti possono soddisfare la propria sete di conoscenza, esplorando in prima persona mondi lontani altrimenti irraggiungibili.

La stessa architettura dello spazio museale – fatto di salite e discese – richiama l’ordinamento dei corpi celesti nell’Universo. La visita, infatti, si sviluppa su tre livelli, ripercorrendo le tappe della storia tra uomo e Spazio. Dalle prime missioni spaziali, alle scoperte più recenti.

Interno museo astronomia Pino torinese

Museo astronomico Torino: un viaggio adatto a tutti

Così come vedremo per il Planetario di Torino, anche il Museo offre una serie di spunti per indagare i fenomeni astrofisici e le profondità del Cosmo. Si possono percepire i suoni, le luci e le sensazioni provate dagli astronauti. È possibile interagire con lo spettro elettromagnetico, provare la forza di gravità sulla luna, comandare un’astronave e viaggiare aldilà dei confini terrestri. L’intero percorso è animato dal senso dell’avventura e dell’esplorazione che trasforma il “semplice osservatore” in interprete attivo del mondo che lo circonda.

Struttura sferica 360 gradi Planetario Torino

Infinito Planetario e gli spettacoli a 360 gradi

Il pezzo forte del parco astronomico di Pino Torinese è sicuramente il Planetario di Torino. Stiamo parlando di uno dei sistemi tecnologici più avanzati d’Europa. Una struttura sferica completamente digitale che, attraverso delle proiezioni ad alta definizione, offre un’esperienza totalmente immersiva. All’interno del planetario digitale si possono compiere diversi viaggi nel cosmo, tra pianeti, stelle e buchi neri.

Il programma di proiezioni al Planetario di Torino cambia continuamente nel corso dell’anno, ma ogni volta offre a grandi e piccini un’emozione indescrivibile. Gli spettacoli sono realizzati in collaborazione con i più grandi planetari internazionali e riproducono fedelmente i fenomeni astronomici più spettacolari.

Esterno Planetario di sera

Gli eventi di Infini.To, Museo Astronomico e Planetario di Torino

Il centro astronomico di Infinit.To con il Planetario di Torino non è solo un museo scientifico. È un concentrato di eventi e attività che permettono di toccare con mano il cosmo. Ogni angolo di Infini.To mostra solo un piccolo pezzo del grande puzzle che è l’Universo.

Prima di tutto la posizione privilegiata in cui si trova, in cima alla collina torinese, permette una vista mozzafiato sulla città di Torino e l’arco alpino. Da qui è possibile fare delle osservazioni diurne e notturne del cielo. Sia ad occhio nudo che attraverso i più moderni telescopi che la terrazza di Infini.To mette a disposizione del pubblico. È possibile, poi, godere degli spettacoli del Planetario di Torino, partecipare a laboratori, conferenze, dibattiti con scienziati. E ancora eventi a tema, serate osservative, kermesse teatrali e proiezioni di film sotto le stelle.

Infini.to propone attività speciali in occasione di:

  • Particolari eventi astronomici, come solstizi, equinozi, eclissi, transiti, perseidi (le Stelle Cadenti di San Lorenzo, per intenderci)
  • Ricorrenze speciali (San Valentino, M’illumino di meno – Caterpillar, Notte dei Musei, Notte europea dei Ricercatori, Notte internazionale della Luna, eccetera).

Per questi ed altri appuntamenti, in collaborazione con l’Osservatorio Astrofisico di Torino, consultare il sito www.planetarioditorino.it

Infine, si può optare per una visita libera oppure per una visita guidata tra gli spazi interattivi del museo.

Telescopio Planetario Torino

Planetario Torino: prezzi

Infini.To propone due tipi di biglietti: la visita al Museo Interattivo dell’Astronomia e dello Spazio con lo spettacolo del Planetario di Torino oppure il Museo e l’osservazione del cielo con il telescopio.

Museo + Planetario

Il biglietto comprende:
visita libera del Museo interattivo (1 h)
proiezione nel Planetario (30 min)

  • Intero: 12€
  • Ridotto: 10€ (giovani 6-18 anni, over 60 anni, enti convenzionati, universitari fino a 25 anni con smartcard)
  • Gratuito
    per bambini sotto i 6 anni, disabile e accompagnatore, possessori di Abbonamento Musei o Torino+Piemonte Card, possessori del Passaporto Culturale, iscritti alla Membership di Infini.to, residenti a Pino Torinese.

Acquista i biglietti online

Museo + Telescopio

Il biglietto comprende:
visita libera del Museo interattivo (1 h)
osservazione del cielo a occhio nudo e al telescopio dalla terrazza (45 minuti). In caso di maltempo l’osservazione è sostituita da una proiezione del cielo in Planetario

  • Intero: 12€
  • Ridotto: 10€ (giovani 6-18 anni e over 60)
  • Gratuito
    per bambini sotto i 6 anni, disabile e accompagnatore

I possessori di Abbonamento Musei o Torino+Piemonte Card non rientrano nelle gratuità per questo biglietto.

Acquista i biglietti online

Per i diversamente abili è disponibile un’app gratuita da usare come guida per muoversi all’interno degli spazi museali e sperimentare le postazioni interattive.

Consulta anche le attività di Infini.To pensate appositamente per i bambini.

Infini.To: Orari di apertura

Museo e Planetario di Torino sono generalmente aperti il sabato e la domenica, con aperture straordinarie in corrispondenza di eventi particolari.

Orari di visita:

  • sabato: ore 14.30, 17.00, 20.00, 21.15, 22.15
  • domenica: ore 14.30 e 17.00

Per accedere a Infini.to è richiesta il Green Pass a tutti i visitatori dai 12 anni in su.

Come arrivare al Planetario di Torino

Infini.to si trova sulla cima di una collina nel comune di Pino Torinese, a circa 10 km di distanza dal centro di Torino e a 6 km da Chieri.

  • Arrivare con l’auto

Da corso Casale imboccare corso Chieri, via Torino, via dell’Osservatorio e seguire le indicazioni per Infini.To.

Il Parco astronomico dispone di parcheggi gratuiti, anche per disabili.

  • Arrivare con i mezzi pubblici

L’autobus che collega il centro di Torino – in corrispondenza dell’ospedale Gradenigo (corso Regina Margherita) con il Planetario di Torino è la linea 30 (urbana + suburbana). Dalla fermata “Osservatorio” il percorso fino all’ingresso del Museo richiede circa 20 minuti a piedi, lungo una strada in salita.

Consulta gli orari del bus su www.gtt.to.it.

Info utili

614

Related Articles

614
Back to top button
Close
Close