Articoli HPCinema

Cinema, Torino sempre più meta per le produzioni cinematografiche: 5 film in arrivo

6118
Tempo di lettura: 2 minuti

Si prospetta un autunno ricco di nuove produzioni di film a Torino. infatti, dopo il rilascio delle 10 produzioni estive, nella stagione autunnale ne inizieranno altre cinque. Dati che confermano il trend positivo del cinema, non solo torinese ma anche piemontese.

La stagione estiva di Torino e del Piemonte è stata caratterizzata infatti da 10 grandi set, realizzati tra giugno e settembre. Si trattava di 3 lungometraggi, 6 serie tv e 1 docu-fiction. Tra questi, spicca anche una produzione internazionale “Assassin Club”.

Le riprese dell’action film targato Camille Delamarre e caratterizzato da un cast prestigioso si sono appena concluse, dopo 6 settimane di preparazione. E soprattutto dopo 5 settimane di riprese esclusivamente piemontesi. A tutto questo, vanno aggiunti cortometraggi, documentari e spot televisivi.

In autunno saranno girati 5 film a Torino: i dettagli

L’autunno sembra non essere da meno. Sono previste ben 5 grandi nuove produzioni a Torino. l’11 ottobre sono partite le riprese di “Peripheric Love”, lungometraggio diretto dal regista svizzero Luc Walpoth. È prodotto dalla società di produzione italiana Casa delle Visioni assieme a quella svizzera Dschoint Ventschr ed è sostenuto dalla Fctp (Film commision Torino Piemonte).

Sempre lunedì ha battuto il primo ciak un altro lungometraggio, che verrà realizzato nelle prossime 6 settimane interamente a Torino. Verso la fine di ottobre invece la società torinese Indyca Film si occuperà delle riprese di “The Store”, lungometraggio drama-fantasy. Un progetto della Fctp prodotto assieme a Tangram, casa di produzione svedese.

Ancora ad ottobre ci sarà il film “Tutti a bordo”, il nuovo film di Luca Miniero. Le riprese di questa produzione italiana targata Indiana Production e Medusa Film coinvolgeranno per alcuni giorni Torino.

Infine, avrà il via “5 minuti prima”, serie tv prodotta da Panamafilm per RaiPlay e diretta da Duccio Chiarini. Le riprese di questa serie coinvolgeranno la città del Museo del Cinema e il Piemonte per 8 settimane. Insomma, sarà una grande stagione per le nuove produzioni a Torino.

Inoltre, questo elenco fa ben sperare il mondo della produzione cinematografica piemontese. I dati del 2021 hanno già ampiamente superato quelli del 2020 e persino quelli degli anni antecedenti la pandemia. I lungometraggi girati nel 2019 erano 14 e nel 2020 9, mentre a ottobre 2021 sono già 12.

Stesso discorso per le serie tv. Sono 10 infatti quelle già terminate nel 2021, contro le 6 del 2019 e le 7 del 2020. Risultati che fanno presagire un 2021 senza paragoni, anche in termini di lavoro e ricaduta economica.

(foto www.fctp.it/)

6118

Related Articles

6118
Back to top button
Close
Close