Articoli HPEnogastronomiaTerritorio

Torino, arriva la prima “cucina fantasma” in un centro commerciale italiano

1931
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il concetto di Cucina Fantasma sta prendendo sempre più piede in Italia, e a Torino arriva la prima sita in un centro commerciale.

Malgrado l’anno nero per la ristorazione, con 549 ristoranti chiusi nella sola città di Torino, in molti continuano a cercare di ripartire dopo le difficoltà.

L’approdo di una forma di ristorazione esclusivamente a domicilio non è il solo approccio innovativo alle abitudini dei torinesi: infatti l’Imbarchino, nel Parco del Valentino, ha deciso di restare sempre aperto, sette giorni su sette e 24 ore al giorno.

Il futuro della ristorazione sotto la Mole è così destinato a mutare per sempre.

A Torino arriva la prima cucina fantasma all’interno di un centro commerciale: i dettagli

Le Ghost Kitchens, letteralmente tradotto in cucine fantasma, sono nate negli Stati Uniti d’America nel corso degli ultimi anni.

Questa forma di ristorazione prevede che nessun pasto possa essere consumato in loco, vista la totale assenza di tavolini. Infatti il ristorante è composto unicamente da una cucina e una cassa.

Questo format è nato molto prima della pandemia, ma dopo l’esplosione del Covid è cresciuto sempre più esponenzialmente.

Un modello che sta arrivando sempre più anche in Italia, ma mai all’interno di un centro commerciale. Le gallerie dello Shopping infatti puntano ad aree ristoro che incentivi gli ospiti a restare al loro interno il più a lungo possibile.

La galleria commerciale che ha deciso di abbracciare il progetto è Le Porte di Torino, e a offrire questo servizio saranno le insegne Sooneat, Make Eat Easy e Nhood.

L’innovativo modo di mangiare è attivo nel centro commerciale a partire dallo scorso lunedì. il 13 settembre.

Sooneat permette di connettere più marchi, unendo gli ordini di diversi brand e svolgere un unico pagamento.

Al momento sarà possibile ordinare due tipi di alternative, di altrettanti brand:

  • Pacho – cucina messicana
  • Ultramash – hamburger

Questo inoltre elimina anche ulteriori tempi di attesa, aumentando l’esperienza all’interno del centro commerciale.

1931

Related Articles

1931
Back to top button
Close
Close