Articoli HPTerritorio

Grugliasco, I semafori T-red sono senza pietà: oltre 6200 multe in due mesi

339
Tempo di lettura: < 1 minuto

A Grugliasco i Photored stanno mietendo diverse vittime tra gli automobilisti indisciplinati, con migliaia di multe.

Così come a Torino, anche il comune di Grugliasco ha deciso di dichiarare guerra a chi transita col semaforo rosso, mettendo a rischio l’incolumità dei cittadini.

La media delle multe è davvero elevata e preoccupante, calcolando i poco meno dei 40 mila abitanti del comune del torinese.

I Photored a Grugliasco fanno registrare oltre 6 mila multe: i dettagli

La Giunta Comunale del comune di Grugliasco ha deciso di non tollerare più chi transita col semaforo rosso, creando disagi nella circolazione e rischiando di causare incidenti.

Le autorità hanno installato le foto trappole a partire da venerdì 11 giugno, e da allora le multe in città sono fioccate.

Tre sono i punti cittadini monitorati: Via Rivalta, Via Crea, Via Da Vinci. Il comando dei Vigili Urbani ha raccontato come il 70% delle infrazioni venga commesso all’incrocio di via Rivalta. Via Da Vinci fa da sfondo al 20% delle malefatte, mentre il restante 10% si registra in via Crea.

Inoltre preoccupa il numero di multe, ben 6210 in poco più di due mesi, con una preoccupante media di 130 infrazioni al giorno.

Tuttavia non solo soltanto i passaggi col rosso a preoccupare, ma anche e soprattutto i transiti in corsia di svolta. Questi episodi di cattiva condotta vengono registrati malgrado l’evidente segnaletica, sia orizzontale che verticale.

Questo tipo di multe è sorprendentemente il più frequente, con una incidenza dell’80% sui verbali registrati in città. Le autorità erano convinte che fossero i transiti col semaforo rosso il problema, ma che invece occupano solo il 20% delle infrazioni registrate.

La multa più salata, tuttavia resta per chi non rispetta l’ordine dei semafori, con 116€ di onere e 6 punti sottratti dalla patente di guida. Mentre la corsia sbagliata provoca una sanzione pecuniaria di 30€.

339

Related Articles

339
Back to top button
Close
Close