Articoli HPTerritorio

Torino, restrizioni per contrastare la Movida nel weekend

1762
Tempo di lettura: < 1 minuto

I vaccini e i minori contagi non fanno abbassare la guardia al Comune di Torino, che ha imposto delle restrizioni nel weekend per contrastare gli assembramenti.

Malgrado i contagi in calo, Palazzo di Città sceglie la prudenza con norme per limitare la Movida nel fine settimana.

La pandemia ha avuto effetti devastanti per le nostre vite, tra morti, malati e un crollo economico che ha portato il PIL piemontese a scendere del 10%.

Oggi verranno sciolti gli ultimi dubbi, ma le mosse di contenimento arriveranno entro la serata.

Torino prepara le restrizioni anti assembramento per il weekend: i dettagli

Il Comune di Torino vuole impedire, con tutti i mezzi a disposizione, un aumento di casi legati al virus del Coronavirus.

Per questo motivo Palazzo di Città alza l’attenzione, per evitare che la popolazione possa abbassare la guardia e causare una nuova ondata.

Sotto la lente di ingrandimento ci saranno i luoghi maggiormente frequentati come piazza Santa Giulia, Borgo Rossini e San Salvario.

Le mosse principili sul tavolo del dibattito sono le seguenti:

  • Consumazione di alcolici esclusivamente al tavolo – Vietata la consumazione in piedi
  • Minimarket chiusi alle ore 21
  • Accesso scaglionato per le piazze maggiormente frequentate nelle ore serali

Le direttive sono arrivate dopo una tavola rotonda in prefettura tra esponenti politici, rappresentanti delle circoscrizioni e rappresentanti dei commercianti.

Per favorire gli esercenti, i dehors potrebbero essere allargati per favorire una maggiore clientela ai locali.

La mossa di limitare l’alcool d’asporto è destinata ad impedire assembramenti e permanenza nelle strade anche nelle ore notturne.

Tuttavia il Comune non aveva mai abbassato la guardia, infatti aveva intensificato i controlli sull’intera area comunale. Non erano mancate sanzioni, soprattutto ai minimarket, ma anche ad un cocktail bar in Piazza Santa Giulia.

Gi esercenti hanno anche richiesto un controllo sull’area pedonale in Via Balbo, al fine di migliore le manovre contenitive.

1762

Related Articles

1762
Back to top button
Close
Close