Articoli HPMusica

Antonello Venditti si gode Torino prima del suo concerto: foto e video sui social

4346
Tempo di lettura: < 1 minuto

Antonello Venditti si esibirà in concerto domani sera al Stupinigi Sonic Park, e questa mattina ha voluto salutare Torino con un post su Facebook.

Malgrado la non più giovane età, con 72 primavere alle spalle, il cantautore romano ha voluto concedere un messaggio social ai suoi tantissimi fan.

In un anno che la pandemia ha reso complesso, Venditti è tornato ad esibirsi dal vivo per deludere i tanti appassionati della sua musica. Malgrado i tanti rinvii dei big della musica, la Città della Mole ospiterà alcuni dei migliori concerti dell’anno, tra cui fa capitolino anche l’inconfondibile voce dell’autore romano.

Antonello Venditti con occhiali da sole

Il saluto a Torino di Antonello Venditti prima del suo concerto al Stupinigici Sonic Park: il video

Facebook è sempre più la scelta più comune per affidare un proprio pensiero, ed Antonello Venditti non è sfuggito a questo mezzo di comunicazione.

In mattinata il cantautore romano ha girato un breve video saluto per ringraziare la città di Torino e invitare il pubblico al suo concerto di domani.

“Buongiorno da Torino, vedete la mia Mole? quella è la mia mole e questo splendido panorama”. Esordisce così il cantante nel suo video su Facebook.

“Torino è bellissima, ma chi lo ha detto che non sei bella? – ha prpseguito l’artista – domani sera ci vediamo tutti allo Stupinigi“.

L’autore ha poi concesso una battuta sulla partita degli europei di calcio di stasera tra Italia e Belgio: “Stasera tifiamo per l’italiano, sennò tutto è vano. La gente mi maledice perché credo che domani ci divertire e stasera vinceremo. E se non dovessimo vincere vi consoleremo. Un abbraccio”.

Tutto pronunciato con il suo iconico accento romano, che nel corso degli anni ha caratterizzato le sue meravigliose canzoni.

Un modo simpatico anche di riavvicinare i suoi fan al suo ritorno a Torino, città che non lo vedeva sul palco dal marzo del 2019.

4346

Related Articles

4346
Back to top button
Close
Close