Articoli HPEventi

A Torino iniziano i Campionati Europei di calciobalilla

424
Tempo di lettura: 2 minuti

È tutto pronto a Torino per l’inizio dei Campionati Europei di calciobalilla che si disputeranno dal 28 giugno fino all’11 luglio 2021 a Porta Palazzo.

Lo spaccio di cultura – Portineria di comunità lancia insieme a Tuttosport, quotidiano sportivo, e in collaborazione con Balon MondialAics Torino e FA.BI, produttore di calciobalilla, Gli Europei di Porta Palazzo. Un’iniziativa solidale della stagione culturale organizzata dalla Rete Italiana di Cultura Popolare dal nome: Summertime – Non avere paura. Campionati Europei di calciobalilla, un’iniziativa che unisce intere comunità.

Pupazzetti di plastica, solitamente di colore rosso e blu, che si muovono simultaneamente grazie a manopole di ferro, palline di plastica che rotolano rapidamente sul tavolo da gioco, le cosiddette “rullate” spesso vietate nelle partite, esultare al primo gol fatto, arrabbiarsi per aver perso, ridere insieme agli amici. Ricordi adolescenziali legati alle serate estive che grazie ad un’iniziativa torinese possono essere rievocati. Se vi trovate a passare per Porta Palazzo tra il 28 giugno e l’11 luglio non potete non fermarvi ad assistere ai Campionati Europei di calciobalilla. La sede del torneo sarà situata nei pressi di Porta Palazzo davanti alla Portineria di Comunità, all’angolo con via Milano, gestita dalla Rete Italiana di Cultura Popolare.

Tutti, o comunque la maggior parte, sanno com’è composto un tavolo di calciobalilla: è un campo da calcio in miniatura con aste di ferro estendibili che permettono di muovere gli omini di plastica ad esse applicati al fine di fare gol. I loro ruoli sono gli stessi che si trovano in una squadra di calcio: c’è il portiere posizionato a difesa della porta, subito dopo ci sono i due difensori, spesso fautori di gol a sorpresa. Abbiamo poi la linea dei cinque centrocampisti che hanno il compito di trattenere la palla e proteggere il portiere. Infine ci sono i tre attaccanti, con i quali si cerca di fare più goal possibili.

A Torino i Campionati Europei di calciobalilla: come funziona il torneo

Un passatempo che unisce intere generazioni, gente proveniente da tutto il mondo, di razza e cultura diversa al solo scopo di divertirsi. È questo l’obiettivo per cui è stata creata l’iniziativa dei Campionati Europei di calciobalilla a Torino. Al fischio di inizio si contenderanno il primo premio (la prima coppa degli Europei di Porta Palazzo) sedici squadre nazionali scelte rispettando il tabellone degli ottavi di finale degli Europei di calcio.

L’abbinamento delle nazioni verrà scelto in ordine casuale, quindi potrà capitare che a rappresentare i colori della Germania ci siano sì i tedeschi, ma anche persone di origini diverse come ad esempio nordafricani o sudamericani. Nonostante il torneo sia europeo, potrà partecipare gente di qualsiasi nazionalità, in modo da abbattere i confini geografici.

Iscriversi ai Campionati Europei di calciobalilla che si terranno nei pressi di Porta Palazzo è facile, bisogna compilare il form forms.gle/zPM9ptwZMTmenbzJA inserendo: il nome del capitano della propria squadra, selezionare il numero e il nome dei partecipanti (massimo 6), versare la donazione minima di 30€ per squadra entro il 24 giugno. Il 25 giugno verranno poi estratte le squadre. Per ogni partecipante verranno messi in palio premi e gadget offerti da Tuttosport oltre alla divisa ufficiale degli Europei di Porta Palazzo. Inoltre ogni giorno sul giornale sportivo verranno pubblicati i risultati della partita.

Le regole sono semplici: non “rullare” e soprattutto divertirsi.

Andrea Serio

(Foto tratta da La Casa nel Futuro)

424

Related Articles

424
Back to top button
Close
Close