Articoli HPTerritorio

Il centro di cultura ludica di Torino riapre al pubblico dopo 4 anni di attesa

430
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il Centro di Cultura Ludica di Torino, dopo un’attesa lunga quattro anni, finalmente riapre le porte.

Precedentemente con sede in via Fiesole, a Madonna di Campagna, che ha ospitato il centro ludico fino al 2017.

Prima che si presentassero degli importanti problemi all’edificio ospitante.

Ora, il centro di cultura ludica, si trova in via Millelire 40, in zona Mirafiori Sud.

Prendendo il posto del Laboratorio dell’Immagine della Città che ha spostato la sua sede nel 2019 per stanziarsi in via Bardonecchia.

Ma cosa ospiterà il centro di cultura ludica?

Innanzitutto sarà diviso in stanze ed ognuna di esse avrà a disposizione centinaia di giochi di ogni tipo.

Ci saranno giochi da tavolo, a quiz e della tradizione popolare, o ancora puzzle, pupazzi e qualsiasi altro tipo.

Tutti questi giochi e attività serviranno per creare dei laboratori adatti ai bambini e non, con mostre ed incontri di formazione.

Il centro ludico sarà uno spazio costruito su tre piani, ampio 2300 metri quadri che si aggiungono agli 8 mila del giardino.

Purtroppo l’ingresso non sarà libero, cioè non si potranno portare i figli a giocare liberamente come nelle ludoteche.

Forse questo, Covid permettendo, arriverà in un secondo momento, per ora è possibile iscriversi sul sito ad una delle attività di Iter in programma.

Proprio in questi giorni l’assessore all’Istruzione Antonietta Di Martino, Guido Saracco Rettore del Politecnico, Luisa Bernardini presidente della Circoscrizione 2.

E ancora Enrico Bayma direttore di Iter e Anna Venera coordinatrice del progetto, hanno tagliato il nastro e sono entrati nel mondo ludico.

Li ha accolti una stanza allestita da tubi pieni di pupazzi, un tavolino a forma di cubo di Rubik, sedie e luci di colori variopinti.

Il piano interrato è già occupato da una mostra interattiva mentre il primo piano sarà pronto dopo l’estate con percorsi tematici.

430

Related Articles

430
Back to top button
Close
Close