Articoli HPTerritorio

Torino, quattro biblioteche riaperte al pubblico

1016
Renault Clio Autovip
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dopo oltre un anno dall’ultima volta a Torino verranno riaperte quattro biblioteche comunali, mentre per le altre undici verrà mantenuto il solo servizio prestiti.

La riapertura riuscirà a coprire tutte le zone della città, con ingressi su prenotazione e scaglionati in pieno rispetto delle norme anti Covid.

Non in tutte però, solo in tre su quattro, verrà aperta anche la sala lettura, permettendo ai fruitori di consultare in loco i volumi.

Quattro biblioteche riaperte a Torino: dettagli e informazioni per l’ingresso

Il Comune di Torino ha deciso di riaprire al pubblico quattro delle proprie biblioteche. Un passo avanti malgrado il difficile periodo che vede nei vaccini l’unica speranza di un rapido ritorno alla normalità.

Le quattro strutture aperte da ieri sono:

  • Biblioteca centrale – Via della Cittadella 5 (28 posti a sedere)
  • La Bibilioteca Primo Levi – Via Leoncavallo 17 (30 posti a sedere)
  • Biblioteca Don Lorenzo Milani – Via dei Pioppi 43 (14 posti a sedere)
  • Biblioteca Cesare Pavese – Via Candiolo 79

L’unica struttura che non aprirà la sala lettura sarà la Cesare Pavese, mentre le altre tre permetteranno l’accesso per il consulto in loco. Per accedere nelle biblioteche sarà obbligatorio prenotarsi online, e l’ingresso sarà contingentato e con una capienza ridotta rispetta alla normale disponibilità di posti.

Altra importante novità è che gli utenti potranno scegliere i libri direttamente dagli scaffali (opzione non disponibile nella biblioteca centrale).

Le altre undici biblioteche comunali permetteranno soltanto il prestito dei libri tramite una prenotazione online. Da questo elenco è esclusa la biblioteca Geisser, a parco Michelotti, chiusa per restauro fino ai primi mesi del 2022.

L’orario di apertura delle biblioteche sarà esteso fino alle ore 19, due ore in più rispetto alle canoniche ore 17 dal lunedì al venerdì. Quasi tutte le strutture inoltre permetteranno l’ingresso fino alle ore 15 nel giorno di sabato.

Al momento queste disposizioni sono sperimentali, e in caso di buon esito le indicazioni verranno estese a tutte le biblioteche.

1016

Related Articles

1016
Back to top button
Close
Close