Articoli HPTerritorio

Entro maggio introdotti i tre T-Red su corso Allamano a Grugliasco

2263
Tempo di lettura: < 1 minuto

T-Red su corsoAllamano stanno per fare il loro esordio.

Entro la fine del mese di maggio, una delle principali arterie di Torino e della provincia vedrà l’introduzione di queste innovative apparecchiature. Questi nuovi rilevatori di infrazioni saranno finalmente adottati dopo svariati annunci.

Questi nuovi dispositivi saranno in grado di fotografare e firmare (a colori e in alta definizione) diverse infrazioni. Attraverso questi controlli si potranno multare coloro che passeranno a velocità superiore rispetto ai limiti indicati, e non solo. Saranno soggetti a sanzioni anche coloro che passeranno con il rosso e chi svolterà a sinistra dal centro del viale, senza che venga consentito dal semaforo e dalla segnaletica orizzontale.

I dettagli del progetto dei T-Red su corso Allamano

L’azienda incaricata delle installazioni si occuperà anche del noleggio e della manutenzione ordinaria e straordinaria dei T-Red che possimamente saranno posizionati su corso Allamano.

Gli annunci sull’installazione di questi particolari semafori risalgono addirittura al 2019. Si è proseguito anche nel corso dello scorso anno, ma senza che il Comune di Grugliasco giungesse a conclusioni definitive. I problemi tecnici legati ai punti di installazione hanno poi costretto al rinvio ai primi mesi di quest’anno. Tutti le iniziative sono state dunque rimandate a gennaio e febbraio, con le ultime difficoltà risolte in queste settimane. 

I rallentamenti hanno poi fatto slittare la posa dei dispositivi alla fine di maggio. Il primo step di questo progetto vedrà la sistemazione delle telecamere di controllo in via Rivalta, via Leonardo da Vinci e via Crea all’incrocio tra strada Gerbido e via Moncalieri.

Le sanzioni per coloro che non rispetteranno il semaforo rosso saranno piuttosto salate. Le contravvenzioni, se saranno emesse tra le 07:00 e le 22:00, ammonteranno a 167 euro. L’importo sarà maggiorato e portato a 222 euro di notte e nelle prime ore della mattina, tra le 23:00 e le 07:00. Alla sanzione pecuniaria si aggiungerà anche la sottrazione di ben 6 punti sulla patente ai trasgressori.

2263

Related Articles

2263
Back to top button
Close
Close