AnimaliArticoli HP

Furto di api a Torino: rubate oltre 100mila api a Ferriera di Buttigliera Alta

1019
Tempo di lettura: < 1 minuto

Furto di api a Torino, a Ferriera di Buttigliera sparite oltre 100mila api in pochi giorni

In questi giorni è andato in scena un enorme furto di api a Torino.

Nell’area metropolitana del capoluogo piemontese, precisamente a Ferriera di Buttigliera Alta, in pochi giorni sono sparite la bellezza di 100mila api operaie e 50 api regine. Il tutto è avvenuto a cavallo tra il 24 e il 26 marzo, quando, all’interno dell’apiario della piccola frazione di Buttigliera, sono stati prelevati 50 telai di covata.

Un danno incalcolabile per i due apicoltori che hanno subito il furto, soprattutto dal punto di vista economico. Una simile perdita rappresenta un colpo durissimo per ciò che riguarda la produzione e la vendita dei prodotti.

Le ipotesi sull’accaduto

Gli apicoltori danneggiati hanno immediatamente sporto denuncia ai Carabinieri. I militari dell’Arma si stanno adoperando per ricostruire l’accaduto e per individuare i responsabili di questo gesto vile e a dir poco scorretto.

Tenendo conto che sono state sottratti solo gli insetti, mentre le arnie all’interno dell’apiario sono rimaste intatte, si può ipotizzare che gli esecutori siano esperti del settore. Serve infatti una forte dimestichezza con questi animali per poter effettuare un simile furto e con le modalità descritte.

Insomma, un atto di inciviltà, che genera difficoltà piuttosto pesanti per gli operatori coinvolti. Soprattutto se si pensa al periodo che ci stiamo trovando a vivere e alle complicazioni economiche che pesano sulla pelle di tutti.

1019

Related Articles

1019
Back to top button
Close
Close