Articoli HPTerritorio

Nuovi voli dall’Aeroporto di Torino in vista dell’estate

5272
Tempo di lettura: 2 minuti

Le compagnie aeree rilanciano la propria flotta di aerei per aiutare l’economia

Alitalia, Wizzair e Easyjet garantiranno per la bella stagione nuovi voli e collegamenti dall’Aeroporto di Torino.

Sfruttando la trepidante attesa per la vacanze, le tre compagnie aeree hanno deciso di ampliare la loro offerta di voli per la stagione estiva e per i viaggi di lavoro, dando conferma del loro impegno per aiutare l’economia nazionale e internazionale.

La primavera sta portando con sé un netto aumento delle domande di viaggio, la gente ha voglia di tornare alla normalità, ma soprattutto di andare in vacanza.

Per questa ragione infatti, il potenziamento dei collegamenti interesserà tutte le regioni italiane così come anche diverse rotte internazionali, a partire da Roma Fiumicino, fino all’Aeroporto di Olbia Costa Smeralda.

Alitalia

La compagnia aerea di bandiera dell’Italia infatti aggiungerà nuove tratte a partire dall’inizio di aprile.

Dal primo del mese si potrà nuovamente partire da Torino a andare a Roma in giornata. Una tratta che era stata cancellata in seguito alla Pandemia.

Nel dettaglio, la partenza da Torino sarà programmata alle ore 6:35, per poi ritornare da Roma-Fiumicino con un volo delle 21:40.

In questo modo l’Aeroporto di Caselle eviterebbe di rimanere escluso dalle tratte business, ma ovviamente lo scalo della capitale non sarà l’unico della nuova offerta.

Nuovi voli dall'Aeroporto di Torino in vista dell'estate

Wizz Air

Allo stesso modo anche la compagnia low-cost ungherese annuncia l’aggiunta di nuove tratte che andranno a completare l’offerta italiana per i prossimi mesi.

La prima grande novità interesserà la rotta Torino-Palermo, con viaggi che saranno organizzati da e per entrambi gli aeroporti dei due capoluoghi.

A partire dal 1 giugno i collegamenti saranno distribuiti su quattro giorni settimanali.

Martedì, giovedì e sabato i voli saranno rispettivamente: partenza da Palermo alle ore 14:15 con arrivo all’Aeroporto di Torino alle 15.55; e partenza da Torino alle 16.15, per poi arrivare a Palermo alle ore 18:10.

Domenica invece, l’orario si sposterà verso la sera, con un prima partenza da Palermo alle 19:10 e arrivo a Torino previsto per le 20:10, mentre in seguito, sempre da Torino, si partirà alle 21:25 per poi arrivare a Palermo verso le 22:55.

I biglietti in vista del primo di giugno sono già vendita e partiranno da un costo di 9.99 euro.

Naturalmente il capoluogo siciliano non sarà l’unica destinazione raggiungibile.

L’Aeroporto di Torino infatti sarà collegato ad altre 6 città nazionali e internazionali nei territori di competenza della compagnia: Bari, Bacau, Bucarest, Chisinau, Iasi e Tirana.

EasyJet

Per quanto riguarda la compagnia aerea britannica invece, l’offerta sarà decisamente più cospicua.

L’azienda infatti ha annunciato recentemente tre nuovi collegamenti giornalieri tra l’aeroporto di Olbia e quelli di Torino, Bologna e Verona.

La vendita dei biglietti aprirà il prossimo 16 aprile, mentre i voli saranno attivato solo a partire dal 28 giugno.

Easyjet quindi garantirà un ampio ventaglio di offerte che si andranno ad aggiungere ai collegamenti su :

  • Milano Malpensa
  • Venezia
  • Napoli
  • Milano Bergamo.

Grazie alle nuove tratte verso la Sardegna si riconfermerà come prima compagnia per numero di collegamenti con lo scalo di Olbia Costa Smeralda.

Rotte internazionali

Per la stagione estiva l’Aeroporto di Torino metterà inoltre a disposizione una rete di 28 voli internazionali gestiti da un totale di 14 compagnie aeree.

Sebbene il segmento nazionale guiderà la ripresa del traffico aereo, Sagat ha in programma la proposta di nuove tratte estere rivolte soprattuto verso l’Europa Meridionale, come nel caso della Grecia e delle isole Baleari.

Volotea infatti garantirà un collegamento fisso da Torino in direzione Palma de Mallorca, affiancando RyanAir con i voli diretti verso Ibiza.

Inoltre, durante la stagione saranno ripristinati i 9 collegamenti con Madrid e Casablanca, gestiti rispettivamente da Iberia Air Nostrum e Royal Ai Maroc, in vista del 21 giugno.

A queste infine si aggiungeranno anche diverse rotte tradizionali verso tutta Europa:

  • Parigi (Air France) dal 26 aprile.
  • Monaco di Baviera (Lufthansa Air Dolomiti) dal 1 maggio.
  • Londra Heathrow (British Airways) dal 7 giugno.

5272

Related Articles

5272
Back to top button
Close
Close