Articoli HPEnogastronomia

Le migliori gelaterie di Torino e del Piemonte: le scelte di Gambero Rosso per il 2021 in Italia

15108
Tempo di lettura: < 1 minuto

Le migliori gelaterie di Torino e del Piemonte nella Guida Gambero Rosso del 2021: le scelte degli esperti per quest’anno

È uscita la Guida Gelaterie d’Italia del Gambero Rosso del 2021 e, ovviamente, ora è possibile sapere quali sono le migliori gelaterie di Torino e del Piemonte.

Secondo gli autori della Guida, sono ben nove le gelaterie piemontesi di eccellenza, su un totale di 58 su tutto il territorio naizonale. Un risultato di cui la nostra regione può andare più che fiera, visti anche i nuovi ingressi nostrani registrati nell’elite dei Tre Coni.

In vetta c’è la Lombardia, che può vantare sul suo territorio dodici gelaterie di punta. Segue il Piemonte, con, appunto, ben nove attività. Un salto in avanti veramente importante rispetto allo scorso anno, che ha permesso di superare l’Emilia Romagna, che era al secondo posto nel 2020 con otto gelaterie. L’Emilia si riconferma numericamente, ma perde una posizione a vantaggio del Piemonte.

A completare l’elenco troviamo Lazio e Veneto, con sei negozi. La Toscana ne piazza appena quattro (una in meno rispetto allo scorso anno), mentre sono due le gelaterie di eccellenza per Campania, Friuli Venezia Giulia, Liguria e Sardegna. Possono vantare un solo riconoscimento ciascuna anche Abruzzo Marche, Basilicata, Puglia e Sicilia.

La lista delle migliori gelaterie di Torino e del Piemonte

Le migliori gelaterie del Piemonte distribuite in maniera abbastsanza disomogenea. Torino fa da capofila con Alberto MarchettiMara dei Boschi e Ottimo! Buono non basta. Fuori città troviamo Marco Serra Gelatiere (Carignano). Tra i nuovi ingressi nei Tre Coni, sempre in città, Torino può annoverare Gelati d’Antan (in Campidoglio, in via Nicola Fabrizi 37), La Tosca (in zona San Donato, in via Luigi Cibrario 50) e Nivà (in Crocetta in corso De Gasperi 8 e in pieno centro in piazza Vittorio Veneto 7). 

Nelle altre province piemontesi ci sono eccellenze come Canelin (ad Acqui Terme, Alessandria) e Soban (a Valenza, sempre ad Alessandria). 

Insomma, il settore delle gelaterie a livello torinese e piemontese in generale conferma il suo ottimo stato di salute. La ciliegina sulla torta è stato il premio al Miglior Gelato Gastronomico, che è stato vinto da Ottimo! Buono non basta – Torino. Tutte grandi soddisfazioni che pongono le basi per altri successi anche nel 2022.

(Dati da www.gamberorosso.it)

15108

Related Articles

15108
Back to top button
Close
Close