Articoli HPSanità

I morti in Piemonte per il Covid toccano le 10 mila unità

555
Tempo di lettura: < 1 minuto

La pandemia oggi ha fatto registrare un triste record: nel Piemonte i morti causati dal Covid 19 sono oltre 10 mila, di cui 75 nella sola giornata di oggi.

Malgrado, e fortunatamente, i numeri delle terapie sia in leggero calo nella giornata di oggi il numero dei decessi continua ad allarmare.

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha diramato il bollettino con i numeri legati al virus, con dati agrodolci.

Infatti oggi i numeri delle terapie intensive sono scesi di due unità, toccando quota 347 oggi contro i 349 di ieri, tuttavia aumentano i ricoveri non intensivi.

Numeri che impongono ancora una soglia di attenzione, sperando in una accelerata nella somministrazione di vaccini.

Le autorità sanitarie hanno rallentato le vaccinazioni dopo il caos AstraZeneca, riprendendo da poco le somministrazioni a pieno regime.

10 mila morti per Covid in Piemonte e non solo: i numeri di oggi della pandemia

La protezione civile ha diramato come ogni giorno da un anno a questa parte il dato dei positivi al Covid 19.

In tutta la nazione si sono registrati 18765 casi, con 551 decessi.

In Piemonte il numero dei positivi è di 2080 casi, con 75 decessi, 347 ricoverati in terapia intensiva e 774 i pazienti asintomatici.

Un tasso di positività del 9.1% sui 22934 tamponi effettuati oggi nella regione.

I ricoverati non in terapia intensiva sono saliti a 3752, con un incremento di 36 ammalati.

Tuttavia si registra un alto numero di persone guarite con 2005 unità a fronte di oltre 34 mila ancora positivi.

Il numero che preoccupa di più le autorità sanitarie è quello legate ai decessi, con i 75 di oggi tocca l numero di 10023 persone portate via dal virus.

Le autorità chiedono ai cittadini massima prudenza e di rispettare le norme igieniche di basi e di uscire di casa solo se strettamente necessario.

555

Related Articles

555
Back to top button
Close
Close