Articoli HPSanità

Daniele Avanzato e la Fondazione Veronesi uniti per la ricerca all’IRCCS di Candiolo

655
Tempo di lettura: 1 minuto

Il dottor Avanzato studia i tumori al seno e la sua ricerca viene è sostenuta anche da Fiorentini Alimentari Spa

Il dottor Daniele Avanzato lavora presso l’IRCCS (Istituto Ricerca e Cura Cancro di Candiolo) e esercita la professione di ricercatore.

Il suo lavoro consiste nella ricerca per l’identificazione di nuovi marcatori del metabolismo nei carcinomi mammari.

Proprio per il suo onorevole lavoro e la sua ricerca prodigiosa, sarà uno dei 133 medici premiati dalla Fondazione Umberto Veronesi.

La premiazione avverrà durante la Cerimonia dei Grant 2021 che si terrà online il 25 marzo alle ore 18.30.

Tutti vi potranno partecipare collegandosi dal sito o dai canali della Fondazione Veronesi e dai canali di StartupItalia.

L’impegno del dottor Avanzato dell’IRCCS di Candiolo e della Fondazione Veronesi

La ricerca del dottor Avanzato si basa sullo studio di tumori al seno triplo negativi, all’apparenza semplici ma molto complicati.

Semplici perché sono geneticamente eterogenei e complicati perché non si conoscono i bersagli su cui adottare una terapia.

Nonostante questo hanno una attività metabolica molto alta, presentano un’alta aggressività e un’importante possibilità di recidiva.

La ricerca del dott. Avanzato studia proprio la proteina TBC1D7 nel metabolismo delle cellule tumorali triplo negative.

Il suo obiettivo è quello di arrivare a capire il modo che ha di attaccare gli altri tessuti sani.

Ogni anno, in Italia, si ammalano di tumore al seno circa 55mila donne. Ma grazie al progresso della ricerca scientifica, il 90% riesce a guarire.

Grazie ai dottori come Avanzato dell’IRCCS di Candiolo e alla Fondazione Veronesi, che mette a disposizione una borsa di ricerca, le cure continuano a migliorare anno dopo anno.

La Fondazione Veronesi coinvolge anche altri soggetti: le aziende private che contribuiscono economicamente alla ricerca scientifica.

Ormai dal 2016 si rinnova la collaborazione tra la Fondazione Veronesi e l’industria piemontese Fiorentini Alimentari Spa.

Quest’ultima insieme alla ricerca del dott. Avanzato, dal 2021, si uniranno nel progetto “Pink is good” promosso dalla Fondazione.

655

Related Articles

655
Back to top button
Close
Close