Articoli HPTerritorio

Grosso sequestro di carne in una macelleria di San Salvario

1484
Renault Clio Autovip
Tempo di lettura: < 1 minuto

Nella giornata di venerdì scorso, a Torino più precisamente in via Saluzzo, è avvenuto il sequestro di una macelleria da parte delle forze dell’ordine del Commissariato Barriera Nizza, aiutati dagli agenti della Polizia Municipale Sezione 8 San Salvario e dal personale dell’ASLTO1 – S.I.A.N. e VETERINARIA.

Le forze dell’ordine, durante l’ispezione, hanno riscontrato gravi problematiche nella cella frigorifera, nel congelatore a pozzetto e nelle celle frigorifere sotto al bancone. Ad alimenti conservati in modo promiscuo, si aggiunge anche un’evidente sporcizia.

In particolare nella cella frigorifera le carni erano conservate in buste sporche e cartoni non igienici e non adatti alla conservazione degli alimenti. Inoltre, sono stati trovati anche due secchi pieni di trippa e carne di manzo in putrefazione.

Mentre nel congelatore a pozzetto, gli agenti, si sono imbattuti in pesci e carni completamente ricoperti di ghiaccio insieme ad altri alimenti precedentemente congelati. Tutta merce priva di involucro e di etichetta di provenienza.

In seguito al sequestro della macelleria a Torino, gli agenti hanno confiscato circa 84 chili di merce. Per le varie irregolarità amministrative, la Polizia Municipale, ha avanzato multe per 6600 euro che si aggiungono alla sanzione di 1000 euro dell’ASL – S.I.A.N per i gravi problemi igienico sanitari.

Il personale dell’ASL – S.C. Veterinaria si è occupato di far chiudere l’attività fino alla regolarizzazione di tutte le non conformità. Le forze dell’ordine del Commissariato hanno denunciato il titolare della macelleria per la pessima conversazione degli alimenti.

1484

Related Articles

1484
Back to top button
Close
Close