Articoli HPTerritorio

Boom di affitti nelle valli olimpiche in Piemonte: è uno degli effetti Covid

1234
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il mercato immobiliare in Piemonte, specie a Torino, sta mutando e la crescita di richiesta di affitti di abitazioni nelle valli olimpiche ne è una prova.

Gli agenti immobiliari FIMAA sostengo che le quote siano lievitate soprattutto tra Bardonecchia e Pragelato.

Ma non solo contratti di locazioni, gli intermediari immobiliari sostengono che ci sia anche un aumento di compravendite all’interno della Val di Susa.

Innegabile che il Covid abbia contribuito a muovere i piemontesi, ma in genere gli amanti della montagna, verso questo tipo di soluzione.

Infatti i decreti che prevedono gli spostamenti verso seconde case ha permesso questo tipo di soluzione per evadere dalle mura domestiche e di città sempre più svuotate.

I dettagli degli affitti nelle valli olimpiche in Piemonte

Una soluzione furba, ma assolutamente lecita, che ha permesso a molta gente di vivere in pace l’area montana, anche senza poter sciare.

Tra le cause c’è sicuramente l’impossibilità di uscire dalla propria regione, facendo così riscoprire le bellezze della nostra terra.

Ma questa impennata non è nuova agli esperti del settore, che avevano già visto un incremento del mercato durante il primo lockdown.

La vera esplosione, come raccontano gli esperti, è arrivata in estate quando le abitazioni sono state prese d’assalto, rendendo sold out il mercato degli affitti.

Un Deja Vu di quanto visto nei mesi che hanno anticipato le olimpiadi invernali di Torino 2006, quando il prezzo del mattone in Val di Susa subì una grande impennata.

Il prezzo del mattone in Val di Susa

Ma quanto costa una casa nel territorio montuoso piemontese? Le cifre in media più abbordabili nei comuni di Oulx, Sauze d’Oulx e Cesana Torinese, Sestriere o Bardonecchia oscillano da 1300€ a 1800€ al metro quadro.

Il picco si registra Bardonecchia, dove gli appartamenti di pregio arrivano a toccare i 4500€ al metro quadro.

I negozi, invece, in posizione primaria oscillano tra i 1800€ e 2200€ al metro quadro, mentre gli uffici toccano i 1800€/MQ.

1234

Related Articles

1234
Back to top button
Close
Close